Tra la verdura e la pianta medicinale, la bardana esce dall'oblio. Ecco le sue proprietà medicinali e culinarie. Vi consigliamo quindi come far crescere questa pianta da soli nel vostro giardino personale.

1. Proprietà medicinali
  • Parti utilizzate: radici
  • Nella medicina delle piante occidentali, la bardana è prescritta come trattamento per la malattia cronica o per purificare il sangue. Ha un lieve effetto disintossicante e stimola i sistemi urinario, digestivo e linfatico.
  • Viene tradizionalmente utilizzato in caso di infiammazione cronica della pelle e problemi alle articolazioni, ovviamente a causa di un accumulo di tossine.
  • Nel trattamento a lungo termine, radici di bardana sono molto efficaci sulla pelle secca e squamosa - soprattutto nei casi di eczema e psoriasi - e per combattere i reumatismi.
  • Per l'uso corretto di bardana, consultare il proprio medico o terapeuta a base di erbe. Non è raccomandato per donne in gravidanza o che allattano. Propriétés 2. Proprietà culinarie
In Giappone, bardana si chiama gobo.
  • È usato come vegetale e come condimento nel miso.
  • In Corea, è mangiato come un vegetale. Le radici e le code delle foglie vengono cotte al vapore o saltate in padella e servite con salsa di soia e semi di sesamo.
  • Puoi usare radici grezze in insalata. Per ridurre l'amarezza, immergere le radici e gli steli nell'acqua prima della cottura.
3. giardinaggio bardana è una pianta biennale molto resistente, grandi foglie ovali, gambi più spessi e rami fiori viola ricordando cardo. Può misurare fino a 2 metri (6'6 piedi).

Varietà:

  • alcune varietà giapponesi vengono coltivate come verdure per le loro radici fini e croccanti, lunghe fino a 1 metro (3 piedi); in particolare "Takinogawa Long" e "Watanabe Early". Di consistenza non fibrosa, hanno un aroma vicino a pastinaca e topinambur.La bardana corta (
    • Arctium meno) è un'erba comune nell'emisfero settentrionale. Lei è più amara.Posizione:
  • Bardana predilige terreni umidi e ben drenati ricchi di humus, in pieno sole o leggermente ombreggiati. Si asciuga in inverno.Moltiplicazione:
  • semina i semi in primavera o in autunno inoltrato. Tieni la mano leggera, distanziando le piante di 15 centimetri (6 pollici) a parte se sono allineate in un orto. Per radici lunghe e dritte, scavare il terreno a 60 centimetri (25 pollici) e depositare un compost ben decomposto prima della semina.Manutenzione:
  • Mantenere il terreno umido e ricordarsi di rimuovere le erbacce, soprattutto quando le piante sono giovani.Parassiti e malattie:
  • bardana è una pianta resistente a parassiti e malattie, eccetto bruchi fogliari, che li danneggiano senza danneggiare la pianta.Raccolta e conservazione:
  • Raccogli i giovani spara e lascia in primavera se la cucini come verdura verde. Gli steli di latifoglie possono essere consumati cotti.Grattali per rimuovere il piumino.
    • Radice delle radici in autunno quando hanno una lunghezza di almeno 30 centimetri (12 pollici), da 120 a 150 giorni dopo la semina, a seconda della varietà.
    • Per uso medico, pulire, tritare e asciugare le radici.
    • Forse hai scoperto una nuova pianta? Non esitate a cucinare la bardana per scoprire il suo gusto unico.