I residui di sapone nella doccia, se non vengono rimossi regolarmente, si trasformano rapidamente in sporco ostinato molto più difficile da eliminare. Per evitare che ciò accada, segui questi semplici consigli. A 1. Una doccia scintillante

Per una doccia scintillante, puliscila subito dopo aver fatto la doccia: il vapore rilasciato facilita l'allentamento dello sporco.

Utilizzare detersivo per piatti per pavimenti e pareti piastrellate. Mescolare 50 ml (1/4 tazza) di prodotto con acqua calda in uno spruzzatore e agitare per sciogliere il detergente. Spruzzare abbondantemente le superfici da pulire, lasciare agire per 2 o 3 ore, quindi massaggiare con una spugna. Usa una scopa per pavimenti.

  • Per pulire le giunture delle piastrelle, diluire il bicarbonato di sodio in candeggina fino a ottenere una pasta spessa. Spargilo con una spatola. Lasciare asciugare per un'ora, quindi strofinare con uno spazzolino da denti e acqua. Non usare mai l'ammoniaca nelle vicinanze: non mescolare con candeggina.
  • Metti un tergipavimento sui muri e sullo schermo della doccia subito dopo il water: le gocce non lasceranno tracce. È inoltre possibile utilizzare un prodotto per la manutenzione quotidiana di docce e bagni. Spruzzare immediatamente le superfici da pulire dopo aver fatto la doccia, mentre le pareti sono ancora calde e umide. Il prodotto per la pulizia previene la formazione di depositi.
  • Per i giunti ammuffiti, passare una miscela di 5 millilitri (1 cucchiaino) di addolcitore d'acqua, 15 millilitri (1 cucchiaio) di ammoniaca e 15 millilitri (1 cucchiaio) di aceto diluito in 150 millilitri (2/3 tazza) di acqua calda sulle pareti.
  • Risciacquare sotto l'acqua corrente.
  • Strofinare a secco. Ingresso 2. Cura dello schermo della doccia
  • Per mantenere lo schermo della doccia,
pulirlo con aceto bianco per rimuovere la schiuma di sapone.

Puoi anche spruzzare vino bianco stantio. Risciacquare bene con acqua pulita e asciugare con un panno morbido.Un altro metodo: pulirlo con un panno umido imbevuto di ammorbidente. Usa un panno pulito e asciutto per lucidare.

  • Puoi anche pulirlo con essenza di limone, olio di mandorle dolci o lucido per mobili. Quindi strofinare con un panno morbido. Questi prodotti sono adatti anche per piastrelle da muro, ma non si applicano mai al pavimento in quanto lo renderanno scivoloso.
  • Strofinare le guide scorrevoli con una spazzola a setole rigide immersa nell'aceto. Per evitare la formazione di una crosta ammuffita, passare la testa di una piccola spugna lungo le scanalature del binario in basso non appena hai finito di fare la doccia. Él 3. Smaltire l'involucro di sapone
  • Per rimuovere il film di sapone su una tenda di plastica shower, metterlo nella lavatrice con 2 o 3 grandi teli da bagno.
  • Aggiungere 100 ml (poco più di un terzo di tazza) di aceto e lavare a bassa temperatura, senza centrifugare. Riattacca immediatamente la tenda, che si asciugherà sul posto.
Se è ammuffito, sostituire l'aceto con 150 millilitri (2/3 tazza) di candeggina. Strofina la parte inferiore della tenda con olio di mandorle dolci: questo impedisce al sapone di depositarsi su di esso.

Per rallentare la formazione di muffa, lasciare la tenda ancora dispiegata.3. Pulire il soffione

  • Per pulire il soffione
  • , smontarlo e immergerlo in una miscela di parti uguali di acqua calda e aceto. Lei non smonta?
  • Versare dieci centimetri (4 pollici) di aceto in un sacchetto di plastica e legarlo per tutta la mela.
Assicuralo con del nastro adesivo e fallo funzionare tutta la notte.

Seguendo ognuno di questi consigli, mantenere la doccia regolarmente sarà facile, efficace e soprattutto veloce!