Si dice che il legno sia un combustibile che può riscaldarsi più volte: quando viene raccolto, diviso e accatastato, e di nuovo quando lo bruciamo Questo riassume le virtù del riscaldamento a legna: un esercizio sano, un calore confortevole e il piacere tradizionale di un fuoco di legna. Ecco cosa devi sapere sull'utilizzo del legno come combustibile.

Una breve introduzione all'uso del legno

Nonostante la praticità dell'elettricità o del gas, il legno conserva il suo fascino speciale come combustibile per il riscaldamento. Ottenere la propria legna da ardere, specialmente in alcune parti del paese, può portare a grandi risparmi sulla bolletta del carburante o dell'elettricità, oltre a fornire un esercizio vigoroso.

  • Nelle città, l'uso del legno come combustibile può offrire può essere meno interessante in termini di costi rispetto all'elettricità e al gas naturale. Questo può essere sconveniente per chi vive in alloggi di piccole dimensioni, inadatti a coloro che cercano di riscaldare una grande casa o la causa dell'inquinamento atmosferico.
  • Rimane il legno come combustibile spesso scelto per il piacere di sedersi di fronte a un fuoco durante le lunghe serate invernali, una ricompensa che è autosufficiente.
  • Il legno non è una delle principali fonti di energia nell'industria, in parte perché una tonnellata di legno produce meno della metà dell'energia prodotta da una tonnellata di carbone o petrolio.
  • L'importanza del legno come combustibile sarà limitato finché saranno disponibili carburanti più efficienti e meno costosi e il suo valore in termini di legname supererà il suo valore come combustibile.
Come dividere il legno come un professionista
  • Dopo aver portato il legno a casa, tagliare i blocchi in piccoli pezzi per facilitare l'accatastamento e l'asciugatura.
  • I commercianti di legna da ardere usano macchine da taglio per questo lavoro, ma puoi usare un'ascia (un'ascia da taglio rende più facile per i principianti).
  • Il legno duro fa una buona legna da ardere, ma questa stessa caratteristica lo rende difficile da rompere.
  • Un buon taglialegna sviluppa rapidamente un occhio per le fessure nel legno. Le crepe indicano le linee di minor resistenza, dove un singolo colpo ben applicato può dividere correttamente un blocco di legno lungo la faglia.
  • Per tagliare piccoli registri, basta semplicemente alzarli e dividerli direttamente al centro.
  • Quelli più grandi possono essere divisi tagliando tutto intorno per separare le sezioni.
Semplici tecniche di accatastamento e asciugatura

L'efficienza del legno come combustibile ha più a che fare con il contenuto di umidità del legno che con le specie dell'albero da cui proviene il legno.

  • Quanto più il legno è secco, tanto maggiore è il calore ottenuto dalla sua combustione, poiché l'energia non viene sprecata per allontanare l'umidità sotto forma di vapore.
  • Il forno per la legna essiccato dai fornitori di legna da ardere non contiene praticamente alcuna traccia di umidità e ha un contenuto energetico di circa 20 megajoule per chilogrammo. Il legno essiccato all'aria contenente circa il 20% di umidità fornisce un valore energetico di circa 17 megajoule per chilogrammo.
  • Il legno verde, con circa il 50% di umidità, ha un contenuto energetico molto basso: circa 10-12 mega joule per chilogrammo.

Il legno può essere una meravigliosa fonte di carburante se viene usato per riscaldare la tua casa a basso costo.