I metodi variano su come pulire il calcestruzzo, ma pulire questo pavimento del garage, questo ponte, questo percorso, questo ingresso o altro elemento il calcestruzzo è una parte essenziale della manutenzione regolare della casa.

Quando si pulisce il calcestruzzo, il primo passo essenziale è determinare cosa ha causato lo sporco o la macchia e agire quindi rapidamente di conseguenza.

1. Manutenzione annuale

Pulire il calcestruzzo almeno una volta all'anno.

  • Prima di iniziare, non dimenticare di proteggere vetro, metallo, legno, piante o altri materiali decorativi adiacenti con un telone o una vecchia tenda da doccia.

Provare uno dei seguenti metodi, ma per assicurarsi che funzioni, testare il metodo in un luogo nascosto.

  • Non utilizzare mai una spazzola metallica sul calcestruzzo, poiché le fibre metalliche possono rimanere intrappolate nel calcestruzzo, dove alla fine si arrugginiscono.
  • Se il calcestruzzo è vecchio e friabile, spazzalo leggermente con una spazzola morbida.
  • Se ciò non funziona, provare a usare acqua tiepida e un detergente delicato, aggiungendo l'aceto bianco all'acqua se lo sporco e le macchie persistono.
  • Bagnare il calcestruzzo con acqua tiepida e lasciar assorbire l'acqua. Quindi strofinare con un pennello morbido non metallico. Lavare il calcestruzzo con un tubo da giardino con un ugello ad alta pressione e lasciare asciugare.
  • Se ciò non cancella la macchia, aggiungere 50 ml (1/4 di tazza) di detersivo per piatti delicato in un secchio di acqua calda e strofinare nuovamente.
  • In alternativa, utilizzare un detersivo per bucato liquido miscelato con acqua e 50 ml (1/4 di tazza) di ammoniaca, applicato con una spazzola di nylon rigida.
  • Per lo sporco ostinato, miscelare un detergente concentrato in un secchio con acqua calda, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione per una pulizia intensa.
  • Strofinare con una spazzola di nylon rigida, quindi risciacquare con un tubo da giardino e lasciare asciugare all'aria.
  • Puoi anche usare saponi zucchero.
  • Indossare indumenti protettivi quando si utilizzano questi due prodotti. L'2 Smacchiatura
Per rimuovere macchie importanti come segni di pneumatici, grasso, olio e altri materiali ostinati, è necessario essere aggressivi.

Per macchie di grasso fresco, cospargere di cemento secco, lettiere di argilla o sabbia su di esso, lasciandolo riposare per un'ora per assorbire il disordine.

  • Quindi spazzare via con una scopa e una paletta.
  • Per le macchie di unto più grasso, utilizzare un prodotto commerciale che rimuove olio, grasso e catrame da cemento, terrazzo e pietra.
  • È possibile acquistarlo presso i negozi di ferramenta; assicurati di seguire le istruzioni sull'etichetta. Versare 3. Per muschio o muffa
  • Se questi si rivelano essere un problema persistente, sarà probabilmente necessario strofinare con un prodotto a base di candeggina.