Vernice a strisce e vernice antiestetica dai mobili in legno per rivelare la bellezza delle sue venature e dei suoi colori naturali. Ecco alcuni suggerimenti importanti da considerare prima di iniziare.

  • Le finiture di colore chiaro possono essere difficili da identificare. Se una finitura ha una lucentezza bassa e poco spessore superficiale, è probabile che sia un olio di rilascio. Altrimenti, esegui un test su un punto piccolo quasi invisibile per identificare la finitura dei tuoi mobili. Sfregare l'area prescelta con un panno imbevuto di acqua ragia minerale. Se il rivestimento si ammorbidisce, è gommalacca. Se non si ammorbidisce, prova a sfregarlo con lo smacchiatore. Se dopo la soluzione si ammorbidisce, è una finitura a base di vernice. Se né l'acqua minerale né il solvente influenzano la finitura dei mobili, è probabilmente vernice.
  • Tratta sempre i tuoi oggetti d'antiquariato con rispetto e fai il minimo cambiamento possibile nella finitura e nella struttura originale. Rimuovere la vernice da un oggetto antico per sostituirlo con una nuova potrebbe influire drasticamente sul suo valore.
  • Il modo migliore per rimuovere vecchie pitture e vecchi smalti è usare un detergente chimico. Smaltandolo, potresti strappare parte del legno, che potrebbe rovinare alcune delle modanature. Quando si utilizza una pistola termica o una torcia, si rischia di carbonizzare la superficie. Inoltre, gli abrasivi e il calore possono essere pericolosi per la salute se utilizzati su vecchie pitture a base di piombo; Spelare sempre i mobili dipinti con questo tipo di vernice usando decapanti chimici.

Quello che vi serve per togliere gli occhiali di sicurezza
  • mobili Un respiratore guanti
  • resistente agli agenti chimici o due paia di guanti di gomma
  • chimicamente pulita
  • Un pennello una spatola in plastica o metallo
  • Un pennello ottone o vecchio
  • spazzolino da lana di acciaio (media e fine)
  • specie minerali
  • un utensile appuntito come un cacciavite o vecchio raschietto stucco
  • un telo o
  • spugna un filaccia
  • un aspirapolvere con una spazzola 1. spazzola
  • per il lavoro in sicurezza, con gli occhiali, mascherina e guanti resistenti agli agenti chimici (o due paia di guanti di gomma).
  • Raschiare uno strato generoso con il raschietto, raschiando su e giù una sezione alla volta.
  • Riposiziona il pezzo su cui stai lavorando tutte le volte che è necessario ed evita di dare più di un tratto di pennello in ogni punto. Grat 2. Grattalo
Quando la finitura comincia a bollire, usa un raschietto di metallo o di plastica per rimuoverlo da superfici grandi e piatte.
  • Per rimuovere la finitura incrinata, utilizzare una spazzola di ottone o un vecchio spazzolino da denti.
  • Continuare a raschiare fino a rimuovere tutto il rivestimento.
  • Utilizzare lana d'acciaio per rimuovere l'ultima traccia della finitura, lavorando nella direzione della grana per evitare graffi. Déc 3. Togliere le strisce decorative
  • Spazza la tua spogliarellista su superfici verticali una sezione alla volta.
Dopo che il solvente ha terminato la dissoluzione, utilizzare lana d'acciaio per rimuovere la finitura da pezzi arrotondati o piccole aree.
  • Per risultati ottimali, praticare piccoli fori nella lana d'acciaio e sciacquare spesso con acqua ragia minerale.
  • 4. Pulire le crepe
  • Le crepe di solito richiedono più attenzione.
Lascia che il raschietto faccia il lavoro.
  • Spingere il raschietto nelle fessure con la punta di un pennello, attendere e utilizzare uno strumento affilato come un vecchio cacciavite (o un raschietto per fughe) per raschiare con cura la finitura disciolta all'interno. il crack. R 5. Ripristinare l'equilibrio
  • Per rimuovere i residui e neutralizzare lo stripping chimico, strofinare tutti i mobili con una garza o una spugna imbevuta di acqua ragia minerale, avendo cura di risciacquare frequentemente.
  • Non usare acqua che potrebbe sollevare la venatura del legno.
Dopo lo sfregamento, pulire il pezzo con un panno privo di lanugine e svuotarlo con la spazzola.
  • Tieni questi suggerimenti importanti e come metterli in pratica mentre setaccia la finitura dei tuoi mobili e sarà più facile per te rivelare la bellezza naturale di questo pezzo.