Giardini palustri

Un giardino di paludi può anche essere un elemento attraente di per sé e senza una piscina. Questa potrebbe essere l'unica opzione per occupare un'area in cui l'acqua si raccoglie per formare una torbiera naturale. Ecco alcuni suggerimenti su come coltivare con successo un giardino di paludi.

Siccome la siccità e l'acqua in eccesso possono diventare dannose per le diverse piante che prosperano in un giardino di palude, potrebbe richiedere una notevole attenzione per mantenere un preciso equilibrio dell'umidità durante i periodi secchi o umidi.

Suoli di argilla pesante di solito contengono abbastanza acqua. Può essere conservato mediante compostaggio di foglie compostate nel mezzo o alla fine della primavera. Se il giardino di palude si trova in una zona pianeggiante, le piante possono essere completamente sommerse durante i periodi di forti piogge. Per sviluppare con successo piante di palude in cui il terreno drena bene, potrebbe essere necessario costruire un'aiuola particolare che manterrà l'acqua, consentendo al contempo di liberare l'eccesso.

1. Coltivare le piante di palude

La maggior parte delle piante di palude sono piante erbacee perenni.

  • Il momento migliore per piantare è all'inizio dell'autunno, mentre il terreno è ancora caldo in estate.
  • Crea fori di impianto abbastanza grandi da permettere alle radici di espandersi completamente. Compattare bene il suolo attorno alle radici; se è bagnato, fare attenzione a non compattarlo eccessivamente.
  • Non oltrepassare lo spazio delle piante. Gruppi di piante dello stesso tipo sono più reattivi rispetto allo stesso numero di piante intervallate a grandi intervalli.
  • Quando il terreno è umido e ricco, molte piante di palude, come primule e iris, saranno aggiunte a questo effetto di raggruppamento mediante auto-semina per produrre derive floreali nelle stagioni successive. Commento 2. Come costruire un giardino di palude
Condizioni idonee per piantare piante di palude.

Scava un foro profondo di 25 centimetri (10 pollici), la larghezza e la lunghezza che desideri e versa tre centimetri (un pollice) di sabbia sul fondo.

  1. Coprire il buco con teli di plastica spessi.
  2. Tagliare i fori intorno al rivestimento di plastica, a circa 15 centimetri (sei pollici) dal bordo, per drenare l'acqua in eccesso.
  3. Coprire la base del telone con uno strato di erba spaccata intonacata.
  4. Infine, riempire il foro con circa 25 centimetri (10 pollici) di terreno del giardino traboccando, mescolato con una quantità uguale di muffa foglia per fare un letto sollevato di terreno. La fodera di plastica sarà in grado di contenere l'acqua, e il tappeto erboso fornirà nutrimento mentre si rompe.
  5. 3. Prenditi cura di un giardino di paludi
Assicurati che il pavimento del tuo giardino paludoso rimanga sempre umido.
  • Ciò potrebbe richiedere frequenti irrigazioni con tempo asciutto. Se il giardino di palude è a valle di un pool, è possibile eseguire il flooding lasciando che l'overflow della piscina, se necessario.
  • Oppure è possibile installare un sistema di irrigazione accanto alla piscina, che ventilerà la piscina mantenendo bagnato il giardino delle paludi.
  • In autunno, tagliare le foglie morte dalle piante perenni erbacee a terra e detriti puliti. Quindi applicare da tre a cinque centimetri (da uno a due pollici) di composta ben decomposta o composta di foglie disidratate miscelata con letame di mucca.
  • Inoltre, applicare da tre a cinque centimetri (da uno a due pollici) di foglie o corteccia sminuzzata. Questo nutrirà il suolo e aiuterà a trattenere l'umidità l'anno successivo.