Meglio manterrai i mobili da giardino e più a lungo durerà.

Mobili da giardino
  • Per setacciare i mobili da giardino, utilizzare una spazzola di nylon immersa in acqua calda con sapone per i piatti privo di fosfati. Risciacquare con panni umidi.
  • Dopo aver raschiato un mobile in legno, lasciarlo asciugare, quindi carteggiare leggermente la carta per migliorare il colore. Infine, oliare i mobili con una soluzione di 500 millilitri (due tazze) di olio di lino e 125 millilitri (1/2 tazza) di trementina naturale.
  • Pulire i mobili in alluminio con acqua calda e alcune gocce di aceto, quindi asciugarlo. Non usare ammoniaca o bicarbonato di sodio.
  • Serrare periodicamente le viti dei mobili in legno.
  • Trattare rapidamente eventuali scheggiature o graffi su mobili in acciaio o ferro battuto per prevenire la ruggine.
  • Per evitare la formazione di muffa, tenere mobili in rattan o in vimini lontano dall'umidità.
Mobili in tela
  • Spazzolare regolarmente lo sporco su mobili e tende da sole e lavarli con un getto.
  • Per prevenire la formazione di muffa, assicurarsi che i capi in tessuto siano asciutti prima di piegarli e riporli.
  • Pulisci le escrementi e le tracce di muffa sulla tela con una miscela pastosa di sale e succo di limone. Stenderlo al sole fino a quando la macchia non è sparita, quindi risciacquare.
  • Pulire le sedie di tela con acqua e sapone. In caso di macchie persistenti, utilizzare una miscela pastosa di bicarbonato di sodio. Lasciare agire per cinque minuti, quindi risciacquare.
  • Per rimuovere la muffa da un ombrello di tela, pulire l'interno e l'esterno con acqua e sapone. Cospargere le macchie di bicarbonato di sodio, lasciare agire per circa un'ora, quindi risciacquare.