Sostituendo il martello una pistola sparachiodi, si risparmia tempo e si stanca di meno. Scopri i diversi tipi di chiodatrici e come usarli per il tuo prossimo progetto.

Tipi di chiodatrici
  • Suggerimento:Sono più adatti per mobili e altri lavori di carpenteria leggera.
  • piano:Queste chiodatrici sono progettate per essere perfettamente posizionate a terra ad angoli precisi.
  • Copertura:Ideale per coperture, sono leggeri e maneggevoli.
  • Incorniciato:Questi modelli sono progettati per essere potenti con chiodi più spessi e vengono utilizzati per strutture portanti in legno spesse, come quelle dei telai degli edifici.
  • Finitura:Sono progettati per lavori più leggeri, come le modanature di chiodatura.
  • Finitura pneumatica:Questi modelli leggeri sono più adatti per lavori di falegnameria e altri lavori più semplici come l'inchiodatura di modanature o rivestimenti.
Caratteristiche

Considerare le seguenti funzionalità per rendere più semplice il tuo prossimo progetto.

  • Controllo della profondità del chiodo regolabile:Le chiodatrici possono essere regolate a mano o con uno strumento per modificare la profondità di inserimento dell'unghia sulla superficie di lavoro.
  • Direzione di scarico regolabile:La modifica della direzione di scarico può essere molto utile per le aree polverose o leggermente ingombre di detriti.
  • Meccanismo anti-blocco:La maggior parte dei modelli si blocca in un dato momento; è quindi meglio avere un meccanismo anti-blocco che sia efficace e facile da usare.
  • Dimensione chiodo regolabile:Utilizzando uno strumento semplice, possibilmente incluso, è possibile regolare rapidamente la chiodatrice per adattarla a diverse dimensioni delle unghie.
Fattori da considerare prima dell'acquisto

1.Fonti di alimentazione:Le chiodatrici sono alimentate da fonte pneumatica, batterie o fonte di alimentazione.

  • Le chiodatrici pneumatichesono affidabili e precise anche su superfici spesse, ma hanno bisogno di un compressore d'aria e di un tubo dell'aria per funzionare.
  • Chiodatrici senza filifunzionano con una batteria eliminando la necessità di un tubo o cavo dell'aria, ma possono essere più costosi di altri modelli con lo stesso livello di potenza.
  • Le chiodatrici elettrichesono leggere, facili da maneggiare e poco costose, ma non sono adatte a lavori più pesanti.

2.Manutenzione:Considerare il livello di manutenzione richiesto da ogni chiodatrice prima di effettuare l'acquisto.

  • Ad esempio, nail chiodatrici pneumatichedevono essere spesso lubrificate prima dell'uso.Quando ti trovi nel bel mezzo di un estenuante progetto, ti consigliamo di avere una chiodatrice affidabile che non fallirà mai. Conoscere quale chiodatrice scegliere per il tipo di progetti che intraprenderà e quali caratteristiche saranno appropriate prima di effettuare l'acquisto. Sarai felice di avere una chiodatrice potente e maneggevole al posto di un martello per inchiodare le tue 10 o 100 unghie!