Mantenere un giardino che ti darà piacere anno dopo anno, funziona.Ma con un po 'di pianificazione intelligente, il lavoro può diventare un compito facile e anche divertente. Suivez 1. Segui un programma

Le piante hanno bisogno di molto amore e ti ringrazieranno per questo.
  • Al contrario, trascurare il prato e mantenere il giardino può essere dannoso a lungo termine per il paesaggio.
  • Proteggi il tuo investimento nel paesaggio come faresti per i tuoi vestiti, la tua auto o la tua casa.
  • Familiarizza con i bisogni delle tue piante, tra cui annaffiare, diserbare, potare e concimare.
  • Quindi scrivi le date sul calendario per ricordarti quando è necessario un certo tipo di lavoro per le tue piante. Fam 2. Famiglie di piante con esigenze simili
  • Le piante che necessitano di un buon drenaggio, ad esempio, dovrebbero essere piantate l'una vicino all'altra (in un luogo con un drenaggio eccellente, ovviamente) e non dovrebbero essere mescolato con piante che crescono in terreno molto umido.
Altrimenti, nel migliore dei casi avrai molto lavoro da fare nel cercare di dare ad ogni pianta ciò di cui ha bisogno, e nel peggiore dei casi il giardino ne subirà il danno.
  • Se hai scelto piante che corrispondono alle condizioni della tua terra, vedrai che questi raggruppamenti diventano realtà naturalmente, ma se hai comprato le tue piante per un capriccio e ora ti stai chiedendo dove installarle, è qui che devi iniziare. Pl 3. Pianifica ciò che ti interessa
  • Poiché la manutenzione è così importante per mantenere le piante in salute nel tempo, è necessario assicurarsi di non sovraccaricare le piante.
  • I piccoli giardini richiedono meno lavoro e se non ti senti sopraffatto, avrai maggiori probabilità di svolgere bene il lavoro. Allez 4. Vai al tuo giardino regolarmente
I giardinieri che trascorrono molto tempo nel loro giardino notano i problemi prima che diventino ingestibili.
  • Il monitoraggio regolare comprende sapere come rilevare i parassiti e le malattie prima che siano fuori dal tuo controllo. Manutenzione 5. Mantenere un sistema di irrigazione
  • La maggior parte delle piante da giardino preferisce l'umidità costante del terreno con un'alternanza tra sovrabbondanza e mancanza d'acqua L'umidità è essenziale per una buona semina - il primo passo verso assicurare una lunga vita
Per semplificare il lavoro, installare un semplice sistema di irrigazione (questo potrebbe essere un semplice tubo che serpeggia sotto il pacciame) con un timer.
  • L'irrigazione sarà quindi autonoma e le tue piante non dovranno combattere per sopravvivere ai capricci del tempo.
  • 6. Pianificare l'insieme
Non lasciare il caso a "fare bene", creare un piano cartaceo per la tua proprietà prima di iniziare a girare la terra - anche se l'installazione può ci vorranno anni per motivi di budget.
  • Questo approccio funziona perché ti incoraggia a pensare al tuo paesaggio in modo pragmatico, che ti porterà a piantare consapevolmente, evitando scelte di acquisto impulsive e permettendoti di definire i costi in modo più chiaro. Prenez 7. Prendi in considerazione l'abbellimento del giardino
  • Le piante non possono risolvere tutti i problemi relativi all'abbellimento del terreno.
  • Se è davvero necessario un recinto, provare a installare una siepe può essere uno spreco di tempo e denaro.
È un errore scegliere le piante piuttosto che i lavori di terra o il paesaggio solo perché a volte sono meno costosi e sembrano più "naturali".
  • È meglio esercitare moderazione e concentrarsi sulla praticità nelle spese paesaggistiche, cioè dove sono realmente necessarie. Év 8. Evita le modalità
  • È divertente provare nuove piante, ma se non hai abbastanza pazienza e conto bancario per gestire perdite elevate, non pianificare il tuo giardino in base a queste nuove tendenze.
Usa materiali e tecniche affidabili per la maggior parte del tuo paesaggio in modo che se un piccolo esperimento non funziona, hai le basi per un giardino sostenibile.