pulito, frutta, verdura, pollame, pesce Mai consumare frutta e verdura senza aver prima lavato, anche biologici, come se privo di residui chimici, ma sono anche coperti di sporcizia e polvere. Segui questa regola di base per l'igiene: lavati sempre le mani con acqua e sapone prima di maneggiare il cibo, non importa dove ti trovi. Asciugare sempre salviettine detergenti o gel disinfettante (come il disinfettante senz'acqua di Purell). Ecco alcuni consigli pratici sull'igiene degli alimenti.

Pulisci alcuni cibi
  • Strofina la pelle di frutta e verdura a superficie dura, come patate, sedano e mele, sotto l'acqua corrente con un pennello speciale.
  • Risciacquare verdure a foglia larga e dalla pelle morbida, come pesche, fragole e ciliegie, solo con acqua corrente.
  • Sciacquare i funghi sotto l'acqua corrente, quindi immergerli in un vassoio pieno d'acqua.
  • Pulisci verdure e frutta con un panno o un tovagliolo di carta. Lo spinner per insalata è adatto a tutte le verdure verdi. Se devi cucinare le verdure, è ovviamente inutile asciugarle.
  • Rimuovere frutta e verdura viziata o ammaccata con un coltello affilato. Mettere immediatamente i prodotti freschi refrigerati nel frigorifero.
  • Sciacquare rapidamente il pesce in acqua fredda per eliminare ghiaccio, fango e scaglie.
  • Un singolo risciacquo non è sufficiente per liberare le foglie di insalata o spinaci dalle loro impurità: devono essere lavate. Riempi il lavandino o il lavabo con acqua per coprire le verdure e immergili per 30-45 secondi. Mescoli in tutte le direzioni con le mani, quindi svuota e risciacqua il lavello per rimuovere sabbia e sporco. Ripeti fino a quando l'acqua è perfettamente pulita.

Non farlo!

  • Non strofinare le verdure e le bacche con un pennello, le danneggerete.
  • Non utilizzare sapone o detersivo in quanto potrebbero lasciare residui che potreste ingerire.
  • Non lavare pollame, manzo, vitello, maiale e agnello prima della cottura: questo non renderà la carne più salutare. Una temperatura di cottura di 75 ° C (160 ° F) è sufficiente per uccidere i batteri.
  • Conservare carne cruda, pollame e pesce in contenitori. Non metterli mai sui ripiani del frigorifero. Non lasciare mai che il succo di carne cruda funzioni su altri alimenti. Durante la cottura, non usare gli utensili usati per la carne cruda.
  • Non lavare le uova prima di conservarle o usarle, sono già state pulite prima di essere imballate. Questo rimuoverebbe il film che protegge le uova appena deposte contro l'infiltrazione batterica.