Inizia con la psicoterapia

Soprattutto se sei solo leggermente depresso, la psicoterapia potrebbe essere il punto di partenza. Se fatto bene, questo tipo di scambio verbale (e non verbale) può funzionare con la stessa efficacia dei farmaci.

Certo, gli effetti collaterali sono meno problematici e non devi preoccuparti delle interazioni con altri farmaci (che potrebbero essere particolarmente importanti per le persone anziane che assumono molte pillole).

  • Sebbene suoni bene, ci sono alcuni svantaggi. La psicoterapia da sola non è efficace per la depressione grave e il processo potrebbe richiedere più tempo dei farmaci (dura da sei a otto settimane o più, contro 4-6 settimane con i farmaci) e potrebbe non essere coperto da assicurazione.
  • Tipi di terapia
Un terapeuta competente mescola spesso diversi approcci terapeutici basati su ciò che stai vivendo.

La terapia psicodinamica, ad esempio, esamina le esperienze passate per illuminare ciò che senti ora.

  • La terapia interpersonale, nota anche come intervento di crisi, funziona particolarmente bene per un problema immediato, come un bambino che si allontana da casa, un coniuge che muore.
  • Terapia comportamentaletenta di modificare azioni o pensieri distruttivi migliorando le tue abilità sociali, l'autocontrollo e le strategie di risoluzione dei problemi. È particolarmente efficace quando il problema può essere chiaramente definito e il "buon comportamento" è ricompensato.
  • La terapia comportamentale è spesso mescolata con la "terapia cognitiva", che crea fiducia dimostrando che puoi essere competente se ti senti inadeguato o destinato all'insuccesso.In "terapia di gruppo", hai la possibilità di condividere i tuoi sentimenti (e le soluzioni) con gli altri.
  • Se la depressione è grave e la terapia di associazione non ha ancora migliorato il proprio stato d'animo, il medico può raccomandareuna terapia elettroconvulsiva, che sconvolge il sistema nervoso e ripristina la chimica del cervello.La terapia elettroconvulsivante viene presa in considerazione se si perde il contatto con la realtà (psicosi) o si rischia il suicidio.
  • Gli esperti non sanno esattamente perché funzioni.Gli elettrodi sono posizionati sulla testa e viene attivata una corrente elettrica, causando una breve convulsione.Viene data l'anestesia generale per prevenire il dolore delle contrazioni muscolari.

I pazienti vengono solitamente trattati ogni due giorni per 5-7 sedute. Sometimes A volte si verificano mal di testa e perdita di memoria, ma sono quasi sempre temporanei.Nonostante la sua immagine di Hollywood come barbara, è abbastanza sicura, e uno studio ha scoperto che l'80% delle persone con depressione grave sono migliorate dopo il trattamento.Un nuovo sviluppo promettente

  • Una ricerca eccitante dell'Università dell'Illinois indica che una nuova tecnica, la stimolazione magnetica transcranica ripetitiva (rTMS) - può alleviare la depressione grave.
  • Una bobina di filo viene posizionata sulla corteccia prefrontale sinistra del cervello; nelle persone depresse, spesso mostra un'attività elettrica anomala e diminuisce il flusso sanguigno. Is Viene somministrato un campo magnetico fluttuante veloce.
  • A differenza della terapia elettroconvulsivante, la sedazione non è necessaria ei problemi di memoria non sono un rischio.