Il levuroso è spesso testardo e le recidive non sono rare anche dopo vari trattamenti, da cui l'importanza della prevenzione, inizia con la dieta.

Yogurt

Lo yogurt è un rimedio provato e alimenti che rafforzano il corpo contro le infezioni, evitando l'assunzione di antibiotici, farmaci che aumentano la vulnerabilità ai lieviti.

Supplemento di aglio

Poiché il supplemento di aglio può aumentare il rischio di sanguinamento, se si prende un anticoagulante come il warfarin (Coumadin), iniziare questo trattamento solo sotto controllo medico.

  • Inoltre, quelli con malattia infiammatoria intestinale dovrebbero fare attenzione perché l'aglio può irritare il tratto gastrointestinale.
  • Se non si tollera l'odore di questa lampadina, è indicato il supplemento di aglio inodore.
  • DOSE:500 milligrammi, tre volte al giorno per sei settimane.
Probiotici

Se non ti piace lo yogurt o non sembra che stia facendo la cosa giusta, prova il supplemento probiotico, che contiene gli stessi batteri benefici. Promuovono la digestione e aiutano a mantenere una flora intestinale sana.

  • I supplementi probiotici sembrano così promettenti nella lotta contro il lievito e il lievito vaginale che i medici consigliano ai loro pazienti di prenderli ogni volta che iniziano la terapia antibiotica, il che aumenta vulnerabilità a questa infezione.
  • Diversi studi indicano che il probioticoL. rhamnosus(oLactobacillus GG) è particolarmente utile, in particolare perché è più resistente ai succhi digestivi rispetto ad altri.
  • L. acidophilus, che è più comune e molto più economico, ha anche mostrato la promessa.
  • DOSE:15 grammi (un cucchiaio) di coltura probiotica liquida, o una o due capsule al giorno.
  • Prendili tra i pasti mentre la produzione di succhi digestivi è bassa e segui scrupolosamente le istruzioni per l'uso.
  • Prima di dare i probiotici ai bambini piccoli, consultare il pediatra.
  • Una volta che il trattamento antibiotico è finito, si dovrebbe continuare a prendere i probiotici per almeno due settimane per assicurarsi che la flora batterica sia sufficientemente sviluppata.
3 alimenti e prodotti da evitare

Per ridurre le possibilità di ottenere un'infezione da lievito, evitare o ridurre il consumo dei seguenti tre alimenti:

1. Bevande e alimenti zuccherati, alcool

I lieviti consumano zucchero. Per affamare questi spoiler, fai lo sforzo di ridurre i tuoi consumi, compresi quelli di succhi di frutta, cereali dolci, gelati, dessert e tutto ciò che contiene sciroppo di mais, come bibite, biscotti commercio e tratta

  • Per soddisfare la tua voglia di zucchero, prendi ciliegie fresche, uva o albicocche o, meglio ancora, qualche carota croccante.
  • Poiché il lievito si nutre anche di alcol, evita di prenderlo quando hai un'infezione da lievito.
2. Pane bianco e riso, patate

Farine raffinate e cibi ricchi di amido aumentano gli zuccheri nel sangue, che sono i livelli di zucchero nel sangue.

  • Poiché i lieviti si nutrono di glucosio, evitare questi prodotti e passare a cereali integrali ricchi di fibre, come pane integrale e pasta, riso integrale e cereali integrali.
  • Optare per patata dolce piuttosto che patata. Al 3. Alimenti ricchi di lievito
I funghi e il lievito contengono lieviti che possono favorire la moltiplicazione

Candida.Evitali quando prendi antibiotici o quando sei malato, sotto stress o in stato di gravidanza, situazioni che aumentano la tua vulnerabilità alle infezioni da lievito.

  • Un cambiamento nella vostra dieta può aiutare a prevenire le infezioni del lievito.