Lo sapevi che ci sono massaggi specializzati per le donne incinte? Sono sicuri e fanno molto bene alle mamme.

Malattie della gravidanza

Le donne che hanno avuto una gravidanza sanno quanto il loro corpo sta subendo dei cambiamenti.

  • Oltre alla fatica, stomaco che ingrandisce e aumento di peso, la colonna si muove fianchi allargano, seni guadagno volume, le gambe e le caviglie si gonfiano, inoltre tutte le modifiche ormonali che dare nausea e renderti irritabile, emotivo, ecc.

Non facile! Una delle migliori soluzioni per contribuire a ridurre questi disagi è il massaggio prenatale, massaggio terapeutico su misura per il corpo della donna incinta.

Quando puoi ricevere un massaggio prenatale?

Molti massaggiatori suggeriscono fortemente di aspettare fino alla fine del primo trimestre prima di ricevere un tale massaggio. Infatti, le prime dodici settimane sono cruciali per la stabilizzazione del feto.

  • Se desideri ancora ricevere un massaggio durante il primo trimestre, il massaggiatore potrebbe chiederti di firmare una dimissione.

Qual è la tecnica?

Ovviamente, non ti verrà chiesto di sdraiarti sullo stomaco su un tavolo piatto.

  • Il massaggio prenatale è molto adatto al corpo della donna incinta, in base alla sua progressione, al suo comfort e alla sua tolleranza.
  • Sarete sdraiato su un fianco con cuscini tra le gambe e sotto la pancia, o sdraiati a pancia in giù su un tavolo o un cuscino adatto lasciando spazio per la pancia.

quanto spesso?

Affinché l'effetto del massaggio è sostenibile, si consiglia di ottenere un massaggio ogni settimana, e anche due o tre volte a settimana se si sente il bisogno.

Chi può fare un massaggio prenatale?

È importante rivolgersi a un massaggiatore affiliato a un ordine professionale o membro di un'associazione.

  • Quindi, assicurarsi di aver ricevuto una formazione specifica sul massaggio prenatale.
  • Diversi centri di salute e rilassamento hanno almeno un massaggiatore addestrato per il massaggio prenatale.

Vantaggi Ci sono molti, ma qui ci sono alcuni:

  • Allevia dorsale e lombare tensione
  • Migliora sanguigna e linfatica
  • circolazione Decrementi problemi di sonno
  • riduce la nausea e mal di testa riduce lo stress e
  • ansia della futura madre e rilassa il feto.
Dopo il parto

Niente ti impedisce di continuare i massaggi dopo il parto. Il periodo postnatale può essere difficile fisicamente e mentalmente.

  • I disagi e l'ansia, che a volte sono grandi dopo il parto, possono essere notevolmente ridotti se continui la terapia di massaggio. Non trascurare te stesso in questo momento di grande sconvolgimento.
  • Puoi persino portare il tuo neonato, dato che alcuni massaggiatori sono anche specializzati nel massaggio del bambino.
Il contro-indicazioni

Diverse condizioni possono richiedere il vostro medico prima di ricevere un massaggio prenatale, tra cui il diabete, l'ipertensione e dolore addominale. Non esitate a informarvi.