Lo sapevate che la placca aumenta il rischio di malattie cardiovascolari? Puoi facilmente controllarlo, e qui ci sono alcuni suggerimenti per aiutarti. Br 1. Lavati i denti per almeno due minuti

Compra un timer e usalo per cronometrare il tempo di spazzolatura, che non dovrebbe essere inferiore a due minuti (gli spazzolini elettrici hanno timer).

Andare lentamente, avendo cura di tre o quattro denti alla volta e inclinando il pennello a 45 °, a cavallo tra i denti e le gengive.

  • Spazzola tutte le superfici dei denti con un movimento rotatorio o "rotola" dove possibile, passando dalla gomma ai denti.
  • Un efficace spazzolamento è l'unico modo per rimuovere il biofilm, la placca batterica che causa i principali problemi orali.
  • E lavarsi i denti almeno due volte al giorno, mattina e sera. Cambia 2. Cambia lo spazzolino spesso
  • Un pennello sbriciolato e consumato perderà la sua efficacia e potrebbe persino danneggiare i denti e le gengive.
Ricordati di cambiare lo spazzolino almeno ogni due mesi.

3. Flossing

  • Per la pulizia interdentale (35% della superficie del dente) e per rimuovere la placca tra i denti e il margine gengivale prima che si allenti, sono necessarie la pulizia con filo interdentale o cilindriche. si trasforma in tartaro.
Poiché l'accumulo di placca è quotidiano, e una volta che il tartaro è formato, solo un dentista può eliminarlo.

Secondo la Canadian Dental Association, solo il 30% dei canadesi usa il filo interdentale ogni giorno. Allez 4. Vai dal dentista

  • Fai decalcificare i denti due volte l'anno o ogni tre mesi se hai una malattia cardiaca.
  • Parla con il tuo dentista dei trattamenti che stai prendendo: alcuni farmaci, come gli antipertensivi, possono aumentare il rischio di malattia parodontale. S 5. Stimolare la salivazione
Una bocca secca favorisce la comparsa di cavità. Masticare gomma senza zucchero per stimolare la salivazione. P 6. Pensa agli antibiotici

Le persone con malattie cardiache (come le valvulopatie) possono avere una grave infarto cardiaco dopo una procedura dentale.

  • Parla con il tuo dentista e il tuo medico di assunzione di antibiotici prima delle procedure dentistiche.
7. E collutori?

Utilizzare i collutori in caso di infiammazione o dopo l'intervento chirurgico, ma non regolarmente, in quanto ciò disturba la flora orale. L'uso prolungato può aumentare il rischio di cancro orale.