Incubo! Cammini di notte e all'improvviso, viene fuori dal nulla, qualcuno ti assale. Intimidazione, percosse, armi, furti, stupri. Come puoi proteggerti e stare fuori dal pericolo? I suggerimenti che seguono possono salvarti la vita. N'1. Non assomiglia ad un bersaglio

Non camminare con un'aria persa o distratta come se non sapessi dove stai andando. Sii consapevole di ciò che ti circonda e adotta un linguaggio del corpo determinato e sicuro.
  • Non sembrare duro o minaccioso. Solo non sembrare una potenziale vittima. N'2 Non invitare gli stalker a casa tua
  • Se qualcuno ti segue, il tuo istinto ti porterà a casa. È una pessima idea Evita a tutti i costi di dire allo stalker dove vivi.
Invece, vai al più vicino luogo pubblico. Sarai al sicuro e potrai chiamare la polizia o chiedere aiuto a coloro che sono presenti.
  • Se pensi di essere seguito, non perdere tempo cercando di essere sicuro. Usa il tuo cellulare e chiama immediatamente la polizia. Nessun telefono? Cerca di attirare l'attenzione. Se puoi, corri e urla. Rep. 3. Respingi un assalitore sessuale
  • Sei sotto attacco e sai perché: aggressione sessuale! Come combattere? Il tuo buon senso e la tua freddezza sono indubbiamente i tuoi migliori alleati. Il tuo obiettivo non è combattere l'aggressore, ma dissuaderlo dall'attaccarti e creare un'opportunità per sfuggirgli.
  • Puoi farlo passivamente affermando di essere incinta, malata o che abbia una malattia a trasmissione sessuale.
Puoi anche provare a scoraggiarlo dicendo che un amico o un familiare sta per arrivare. If E se, devi difenderti, usa gli oggetti che hai su di te o quelli nel tuo ambiente immediato come la tua borsa o lo zaino, una bottiglia, uno spray (lanciala sul tuo aggressore o spruzzi gli occhi), sabbia, mattoni, spazzatura, mobili.