L'obesità, che è caratterizzata da un indice di massa corporea superiore a 30, può portare a malattie cardiache, ictus, ipertensione, diabete e persino alcuni tumori. Ecco come prevenire questa malattia. Di Diete inefficaci

Si potrebbe pensare che la soluzione sia semplicemente mangiare di meno. Solo le diete che le persone solitamente seguono semplicemente non funzionano.

I ricercatori hanno ipotizzato che quando si dimagrisce, le cellule adipose si restringono, determinando una diminuzione del livello ematico di leptina, l'ormone dell'appetito soppressore dell'appetito.

  • Quando scende al di sotto del normale, il cervello rilascia altri ormoni il cui ruolo è quello di aumentare l'appetito.
  • Questo è l'effetto di rimbalzo ben noto alle persone sulla dieta; perdono peso solo per riprenderlo più tardi, e anche di più.
  • Cibo spazzatura: pericolo
Nei tempi antichi, questi meccanismi consentivano agli esseri umani di sopravvivere alla fame e ai predatori. Oggi i predatori sono più come i venditori che ci incoraggiano a consumare cibo spazzatura, ricco di grassi e calorie.

Siamo obiettivi facili, poiché siamo programmati per mangiare e immagazzinare grasso.

  • Tuttavia, se puoi evitare distributori automatici e catene di fast-food, puoi avere abbastanza da mangiare senza inghiottire un sacco di calorie e grassi.
  • Alimenti ricchi di proteine ​​e fibre
Uno studio su 38 alimenti comuni indica che il più alto contenuto di proteine ​​e fibre è significativamente più consistente di quelli grassi e, quindi, soddisfa meglio l'appetito.

Dobbiamo quindi concentrarci su cibi gustosi e, soprattutto, sostanziosi: ad esempio, sostituire riso bianco, bagel, insalata di patate bollite e crema di mais con riso integrale, taboulé o zuppa di verdure.

  • Milioni di persone soffrono di obesità e il loro numero sta crescendo. Perdere peso non significa che devi avere fame, ma piuttosto che devi mangiare bene.