La seguente raccolta di termini nutrizionali e dietetici dimostra la complessità della nutrizione oggi e la ricchezza dei nutrienti che svolgono un ruolo nella salute umana. Ecco alcuni nutrienti e termini chiave che iniziano con la lettera M.

Macronutrienti

Il cibo che mangiamo fornisce due tipi di elementi essenziali o nutrienti, chiamati macronutrienti e micronutrienti.

  • La maggior parte degli alimenti consiste principalmente di acqua, un macronutriente.
  • Altri macronutrienti (carboidrati, proteine ​​e grassi) sono nutrienti vitali che forniscono energia e lavorano in armonia con i micronutrienti per mantenere il corpo in forma e in buone condizioni.
Magnesio

Necessario per centinaia di reazioni biochimiche, questo minerale aiuta a mantenere le funzioni enzimatiche, muscolari e nervose.

  • Aiuta a mantenere forti le ossa e i denti e aiuta a regolare la frequenza cardiaca.
  • Fonti: amaranto, avocado, quinoa, riso integrale, semi di girasole, crusca di frumento, germe di grano.
Manganese

Questo oligoelemento è importante per la formazione delle ossa e del tessuto connettivo, nonché per le azioni degli enzimi coinvolti nel metabolismo dei carboidrati.

  • Fonti: amaranto, more, ananas.
Micronutrienti

Richiesti in piccole quantità, dalla dieta, vitamine e minerali sono nutrienti non calorici essenziali chiamati micronutrienti.

  • Sono essenziali per la normale crescita, lo sviluppo e una buona salute.
  • micronutrienti stimolano e regolano le reazioni chimiche vitali e sono coinvolti in tutti i processi del corpo come la produzione di energia da macronutrienti, la trasmissione degli impulsi nervosi e combattere le infezioni.
Minerali

Naturalmente presenti nei nutrienti inorganici, i minerali sono coinvolti in una varietà di ruoli specializzati come il mantenimento della pelle sana e la costruzione delle ossa.

  • I minerali servono anche come co-fattori, cioè aiutano molti enzimi nel corpo.
  • Le esigenze nutrizionali del corpo per i minerali sono relativamente piccole, ma estremamente importanti.

I minerali sono classificati in due categorie, principali minerali e oligoelementi, in base alle esigenze quotidiane del corpo.

  • I principali minerali sono necessari in quantità maggiori degli oligoelementi e includono potassio, calcio e magnesio.
  • Tra gli oligoelementi troviamo ferro, zinco, selenio e manganese.
Molibdeno

Essenziale per la normale crescita e lo sviluppo, questo oligoelemento supporta diversi enzimi ed è anche necessario per la produzione di globuli rossi.

  • Fonti: fagioli, lenticchie, latte, noci, piselli, cereali integrali.

phytochemicals monoterpeni familiari tra cui limonene, alcol e perillil carvone, monoterpeni sono studiati per la loro capacità di disintossicare agenti cancerogeni, ostacolare la crescita delle cellule tumorali e migliorare i livelli di colesterolo.

  • Fonti: ciliegie, agrumi, cumino, aneto, menta verde. Monoinsaturi

abbondante in molti alimenti vegetali ricchi di grassi, cuore-sani, grassi monoinsaturi si ossidano facilmente e hanno meno probabilità di grassi saturi e grassi trans cattivi intasare le arterie.

  • Se consumati al posto di grassi saturi e trans, i grassi monoinsaturi possono proteggere contro l'ipertensione, colesterolo alto, malattie cardiache e possibilmente alti livelli di glucosio nel sangue.
  • I ricercatori ritengono che i grassi monoinsaturi riducano anche il rischio di cancro al seno e al colon, sebbene questo meccanismo rimanga poco compreso.
  • Fonti: avocado, noci, olive, olio d'oliva.