L'insulina, un ormone creato dal pancreas, svolge un ruolo enorme nel diabete. L'insulina ha diverse funzioni nel corpo, ma il più importante è quello di "sbloccare" le cellule in modo che il glucosio possa entrare. Continua a leggere se vuoi saperne di più.

Fatti del diabete

Quando le tue cellule non possono assorbire il glucosio, di solito è per una delle due ragioni:

  1. Il primo è la mancanza di insulina. Nel diabete di tipo 1, il pancreas non crea abbastanza ormone per le cellule per ottenere il carburante di cui hanno bisogno.
  2. Il secondo è che le cellule diventano resistenti all'insulina. Schematicamente, il meccanismo con il quale l'insulina "apre" le cellule si rompe. Questo è spesso il motivo del diabete di tipo 2.
Nuovi tipi di insulina

Nuovi tipi di insulina offrono maggiori opportunità di mantenere livelli di glicemia stabili durante il giorno e dopo i pasti. Questi includono insulina glargine e detemir, che rimangono uniformemente attivi per 24 ore. E non dimentichiamoci di lispro, glulisine e insulina aspart che funzionano velocemente e iniziano a funzionare cinque minuti dopo essere stati prelevati.

Che dire di un pancreas artificiale impiantabile?

Dati gli ostacoli con i trapianti di cellule pancreatiche delle isole, alcuni ricercatori ritengono che un approccio diverso sia più vicino a diventare una realtà. È un sistema meccanico che imita le funzioni di controllo dell'insulina del pancreas.

Tale sistema richiede due elementi di base: un monitor interno per tenere traccia della glicemia e un dispositivo di erogazione per rispondere automaticamente ai cambiamenti di glucosio, rilasciando solo la giusta quantità di insulina per mantenere la stabilità del glucosio nel sangue. Gli elementi di base di tale sistema sono già in uso con dispositivi di monitoraggio continuo della glicemia.

Oggi i ricercatori sono vicini alla ricerca di modi per comunicare la pompa per insulina e il dispositivo di monitoraggio continuo del glucosio, in modo che la pompa invii automaticamente più insulina quando il livello di glucosio nel sangue è elevato. Alcuni ricercatori ritengono che un lettore combinato e un sistema di pompe possano essere disponibili entro pochi anni.

Con questi nuovi approcci, sarà necessario continuare a prestare attenzione alla propria dieta o forma fisica?

Un'alimentazione sana e una vita attiva sono sempre importanti, indipendentemente dai nuovi progressi. I medici lavorano duramente per dimostrarlo. Uno studio, ad esempio, ha come obiettivo principale quello di esaminare, in volontari in sovrappeso con diabete di tipo 2, gli effetti a lungo termine di un programma di intervento intensivo sulla vita. Questo programma mira a raggiungere e mantenere la perdita di peso attraverso una diminuzione dell'apporto calorico e un aumento dell'attività fisica.

Questo programma verrà confrontato con una condizione di controllo per un programma di supporto e istruzione per il diabete. I ricercatori sospettano che questo intervento dimostrerà che il rischio di attacchi cardiaci fatali e non fatali, angina pectoris che ti mandano in ospedale e ictus non fatale può essere ridotto seguendo la procedura. programma. Lo studio dovrebbe durare fino a 13,5 anni. Questo testerà anche la riduzione di altri fattori di rischio cardiovascolare per la malattia, il controllo del diabete e le sue complicanze, la salute generale, la qualità della vita e gli esiti del monitoraggio psicologico.