I rimedi casalinghi per piccoli disturbi valgono il loro peso in oro, se conosci i buoni. Ecco alcuni rimedi naturali per occhi e orecchie. Hai dei begli occhi, sai?

Carote, sedano, cavolo e prezzemolo: tutti insieme contribuiscono al buon funzionamento del sistema ottico.

Prepara un succo di verdura per un drink o fai una purea per una zuppa fredda e fai del bene ai tuoi occhi.

  • Le proporzioni ideali? Due parti di carote, due parti di cavolo, una parte di sedano, una parte di prezzemolo.
  • Per i migliori risultati, consumare 500 ml (due tazze) di succo o zuppa al giorno.
  • Variare la miscela incorporando spinaci, indivia, cavoli, pomodori e meloni. Buon appetito!
  • Tè per due
Per due occhi gonfi in questo caso.

Prendi due bustine di tè bagnate, mettile su occhi stanchi o gonfi e sdraiati per 15-20 minuti mentre il tè si ammorbidisce e rinfresca.

  • Il tè verde è l'ideale per queste mini-compresse, ma funzionano anche tè nero e tisane.
  • Vantaggio aggiunto: alcuni erboristi affermano che le compresse della bustina accelerano la guarigione di un occhio nero.
  • Non lasciare asciugare gli occhi
Gli occhi asciutti sono così comuni che esiste una moltitudine di rimedi da banco. Quali sono le cause? Tutto dall'inquinamento alle sigarette e all'invecchiamento.

La cura? Mangia una banana Questo famoso frutto a buccia gialla è ricco di potassio, che aiuta a controllare l'equilibrio di sodio e il rilascio di liquidi nelle cellule.

  • Verbasco e aglio per le orecchie
Accoppiato con l'aglio, il verbasco (Verbascum thapsus) crea gocce d'acqua che puoi tenere a portata di mano in frigo.

In un barattolo sterilizzato, unire uno spicchio d'aglio schiacciato con 30 grammi (due cucchiai) di fiori di verbasco freschi o secchi (tritati se freschi) e 1/2 tazza (125 ml) oliva. Avvitare saldamente il coperchio e agitare per mescolare. Conservare in un luogo fresco e buio, scuotendo il barattolo ogni giorno.

  • Dopo due settimane, filtrare l'olio in un altro barattolo e conservarlo in frigorifero.
  • Per trattare un mal d'orecchi, riportare l'olio a temperatura ambiente o posizionare il barattolo sotto un rubinetto dell'acqua calda. Con una pipetta sterile, aggiungere due o tre gocce all'orecchio, quindi massaggiare delicatamente l'orecchio per aiutare l'olio a muoversi attraverso il condotto uditivo.
  • Pulizia profonda delle orecchie
L'aggiunta di gocce di perossido di idrogeno al 3% nell'orecchio facilita l'estrazione della cerume e accelera la guarigione di un mal d'orecchi.

Riempire una pipetta sterile con perossido, stendersi su un lato e spremere il liquido nell'orecchio interessato fino a quando non si sente pieno.

  • Lasciare la bolla di perossido da tre a cinque minuti, quindi premere un asciugamano piegato o un tovagliolo di carta contro l'orecchio e girarlo per farlo sgocciolare.
  • Risciacquare l'orecchio ripetendo questo processo con acqua.
  • Asciugare, quindi rimuovere il cerume dall'orecchio ammorbidito con un bastoncino di cotone. Non utilizzare perossido di idrogeno nell'orecchio se si pensa di avere un timpano perforato.
  • Le tue orecchie stanno squillando?
Potresti soffrire di acufene.

L'assunzione di 20 milligrammi di estratto di ginkgo al giorno può ridurre i sintomi mentre dilata i vasi sanguigni.

  • Ma non prenderlo se stai prendendo anche gli anticoagulanti da prescrizione o farai un intervento chirurgico. E come sempre, cerca l'approvazione del tuo dottore.
  • Questi rimedi casalinghi e innocui allevia il tuo disagio per i tuoi piccoli problemi alle orecchie e agli occhi. Assicurati di avere gli ingredienti giusti nel tuo armadio.