Se il mal di schiena non guarisce, è durato per un po 'e tenere svegli, potrebbe essere il momento di andare la clinica o l'ospedale.
Un mal di schiena che dura per più di 3 mesi è considerato cronico. D'altra parte, il dolore improvviso alla schiena che è durato per più di 72 ore dovrebbe essere esaminato da un medico, specialmente dopo un brutto movimento, un sollevamento pesi eccessivo o un incidente o una caduta.

Non cercare di diagnosticare te stesso e non lasciare che tuo cognato faccia lo stesso. Raggi X e persino una scansione possono essere richiesti per conoscere la natura della tua sofferenza.

Perché ho mal di schiena?

Le fonti sono multiple. Il dolore può venire da eccessiva curvatura della colonna vertebrale (lordosi o scoliosi), un nervo schiacciato tra due vertebre (che spesso provoca sciatica), uno spostamento del disco intervertebrale (ernia del disco), un peso in eccesso o un torace ingombrante, o anche tensioni dovute a fatica o stress.

Come posso alleviare o curare la tensione muscolare nella schiena?

  • Controlla la tua postura al lavoro. La tensione può creare punti nella parte posteriore, sia alle scapole nel mezzo e nella parte bassa della schiena.
  • Impara a rilassarti con momenti di relax, come ascoltare la musica da solo in una stanza, fare meditazione, yoga o Pilates.
  • Evitare posizioni in piedi (in piedi o seduti) per troppo tempo e fare stretching regolari.
  • Esercizio. A volte il movimento è il modo migliore per rilassare i muscoli. Chiedi a un coach o uno specialista della salute gli esercizi giusti a casa.
  • I farmaci antinfiammatori venduti in farmacia sono efficaci nel trattamento dell'infiammazione e della tensione, ma solo temporaneamente.

Come posso alleviare il dolore cronico?

Il dolore può essere intollerante se si tratta di un disagio costante o di attacchi acuti più o meno regolari. A lungo termine, è una delle principali cause di assenteismo lavorativo, motivo per cui è importante prenderlo sul serio.

  • La medicina tradizionale ti permetterà di ottenere farmaci per alleviare il dolore, che vanno dagli analgesici ai derivati ​​della morfina, a seconda dell'intensità del dolore. Alcuni ti offriranno anche iniezioni di cortisone.
  • Ci sono cliniche specializzate per la schiena e il dolore lombare, che possono includere flessioni e trattamento con vari dispositivi specializzati per alleviare la schiena.
  • La fisioterapia e la medicina alternativa si avvicinano al tuo dolore in modo diverso. Concentreranno il loro trattamento sulla causa del dolore, non sui sintomi. Chiropratica, osteopatia, ortoterapia, fisioterapia e terapia di massaggio offriranno metodi focalizzati sul movimento dei vari componenti del corpo, sia a livello viscerale, o muscolo scheletrico, per sbloccare la causa del male che senti.