Qualsiasi scusa è buona da mangiare cioccolato fondente. Per saperne di più sulle proprietà curative del cioccolato e dei legumi, continua a leggere.

Legumi
  • I legumi fanno bene al cuore. Sono ricchi di fibra solubile, che assorbe il colesterolo, permettendo al corpo di eliminarlo prima che aderisca alle pareti delle arterie.
  • Possono ridurre il livello di colesterolo totale del 10-15%. La fibra solubile e la proteina che contiene regolano i livelli di zucchero nel sangue.
  • Per quanto riguarda il magnesio, rilassa le arterie; il sangue circola meglio e la pressione sanguigna ritorna ai valori normali.
  • Secondo uno studio recente, i legumi sono tra i migliori antiossidanti.
  • Infine, sono anche una fonte di folati (vitamina B), vitamine A e C e ferro.
  • Il piccolo fagiolo rosso è il più ricco di antiossidanti; è seguito da fagioli e pinto.
  • Poiché la proteina leguminosa è incompleta, consumare contemporaneamente un cereale, ad esempio il riso, per trasformarlo in un'intera proteina.
Come consumare i legumi
  • Risciacquare i legumi in scatola prima di mangiare, per rimuovere parte del sale che contengono.
  • Secondo la Food Guida alimentare canadese,175 grammi (tre quarti di tazza) di legumi sono una porzione di carne e alternative.A lungo termine, i legumi induriscono e richiedono più tempo per la cottura. Idealmente, dovrebbero essere raccolti per meno di un anno. Comprali da un commerciante di fiducia, che rinnova spesso la sua merce.
  • Cioccolato fondente
Il cioccolato fondente è molto ricco di flavonoidi, antiossidanti presenti anche nel vino rosso e molti frutti e verdure.
  • È anche una fonte di potassio, vitamine A, B1 (tiamina), C, D ed E e ferro.
  • Gli studi indicano che questi antiossidanti regolano la pressione sanguigna, prevengono i coaguli di sangue, calmano l'infiammazione e ritardano l'ossidazione del colesterolo LDL; questo è quindi meno probabile che venga depositato sulle pareti delle arterie.
  • Sarebbe sufficiente consumare una porzione (45 grammi o tre cucchiai) di cioccolato al giorno per ridurre il rischio di infarto del 10%.
  • Infine, il cioccolato fondente riduce la resistenza all'insulina, un disturbo precursore del diabete.
  • Come scegliere e conservare il cioccolato
Optare per il cioccolato fondente contenente almeno il 70% di cacao.
  • L'imballaggio non deve mostrare segni di deterioramento.
  • Per conservarlo, avvolgerlo in un foglio di alluminio e poi in un film di plastica.
  • Il sottile film biancastro che a volte si forma sulla superficie non influisce sul sapore o sulla consistenza del prodotto.
  • In breve, i legumi e il cioccolato fondente sono due ottimi alimenti salutari.