Segui questi suggerimenti per aiutarti a gestire i sintomi dell'artrite, inclusi disagio, gonfiore, dolorabilità e dolori articolari.

Oltre ai sintomi fisici, l'artrite può portare a isolamento, stress e depressione, quindi è importante parlare con il medico. Ecco come prevenire l'artrite di avvelenare la tua vita.

Cos'è l'artrite?

Prima di poter gestire l'artrite, è necessario capire da dove proviene. L'artrite è una degenerazione delle articolazioni, di solito nelle mani, nelle ginocchia, nella schiena o nei gomiti, che causa gonfiore e dolore. Nonostante la mancanza di cure, ci sono alcuni passi da fare per gestire, o anche alleviare, i sintomi.

Ruolo dell'esercizio

Se hai l'artrite, potresti non voler muovere, ma lo stile di vita sedentario è la cosa peggiore che potresti fare al tuo corpo. Gli studi hanno dimostrato che l'esercizio fisico aiuta a gestire l'artrite, spesso riducendo il dolore e migliorando la circolazione. The Arthritis Society raccomanda esercizi come aquaform che non mettono sotto pressione le articolazioni, cyclette e passeggiate che siano sicuri ed efficaci. Queste forme delicate di esercizio fisico possono anche ridurre il grasso corporeo e portare alla riduzione del peso. Senza gli sforzi di eccesso di peso sulle articolazioni, il dolore e l'immobilità possono essere migliorati.

Dovresti provare anche due volte 10 minuti di cammino alla settimana mentre aumenti gradualmente. Obiettivo per almeno 20 minuti di esercizio più volte alla settimana.

Ruolo della dieta

Mangiare bene aiuta a mantenere un peso sano che è importante per autogestire l'artrite. Inoltre, le persone con artrite reumatoide che aderiscono ad una dieta ricca di alimenti ad alto contenuto di Omega-3, come il tonno o il salmone, possono più facilmente gestire i loro sintomi.

Ruolo del medico

Un medico può eseguire test e fornire consulenza sui farmaci antinfiammatori più appropriati o sul regime di esercizio per le proprie esigenze. Dovresti consultare il tuo medico prima di iniziare un esercizio di routine. Parla con il tuo medico di come ti senti, sia fisicamente che mentalmente, per aiutare a gestire la frustrazione che a volte può derivare da artrite.

Gestione dell'impatto psicologico dell'artrite

L'artrite può portare all'isolamento, allo stress e alla depressione, quindi è importante parlarne con il medico. Lui o lei può consigliare gruppi di sostegno locali o attività rivolte agli anziani. Rimanere attivo e coinvolto nella propria comunità è il modo migliore per gestire lo stress e le difficoltà che possono accompagnare i sintomi fisici dell'artrite.