Il diabete può portare a una condizione nota come neuropatia autonomica. Questo può portare ai seguenti problemi.

L'impatto del diabete sul sistema nervoso

Il sistema nervoso autonomo regola le funzioni del corpo senza dover pensare, come la frequenza cardiaca, la digestione, la sudorazione e il controllo della vescica, che rischiano di prenditi un po 'più di attenzione se i tuoi nervi sono danneggiati.

  • problemi minori cardiovascolari, come aritmia cardiaca e l'ipotensione ortostatica, che è la difficoltà per la pressione sanguigna per regolare rapidamente quando ci si alza, può farti sentire debole o vertigini. I nervi nervosi possono anche catturare il dolore da un attacco di cuore.
  • La gastroparesi è una condizione in cui i muscoli del tratto gastrointestinale diventano lenti e inefficaci. digestione lenta non solo provoca problemi gastrointestinali come nausea, vomito, gonfiore addominale, diarrea, costipazione e diminuzione dell'appetito, ma rende anche più difficili fluttuazioni di previsione di zucchero nel sangue e gestire l'uso di insulina. Malf Un malfunzionamento della vescica, in cui i nervi avranno difficoltà a determinare quando la vescica è piena e avrà difficoltà a svuotarla completamente quando si va a urinare.
  • Disfunzione sessuale, che sarà caratterizzata negli uomini dalle difficoltà nell'ottenere o mantenere un'erezione e dalla secchezza vaginale o una diminuzione della risposta sessuale nelle donne. La libido, tuttavia, rimane scarsamente colpita in entrambi i sessi.
  • Una risposta ridotta a sintomi nervosi associati con basso livello di zucchero nel sangue, come le convulsioni tremori, sudorazione e ansia, è una condizione pericolosa nota come insensibilità a ipoglicemia.
  • La sudorazione abbondante proviene da una cattiva gestione della temperatura corporea.
  • Parlate con il vostro medico
Sebbene spetti a voi suonare l'allarme se sospettate di avere un danno neurologico, è il vostro medico che può confermare e perfezionare la diagnosi con test specifici.

In uno di questi test, il medico può applicare un diapason a parti del corpo, come il piede, per verificare se sono in grado di rilevare le vibrazioni.

  • Allo stesso modo, può spazzolarti con una ciocca di capelli per misurare la tua risposta a stimoli delicati, o applicare freddo o calore per scoprire se puoi determinare se sei bruciare a contatto con l'acqua del bagno, ad esempio.
  • Se mai uno di questi test determina che stai effettivamente soffrendo di danni ai nervi, il medico probabilmente ti rimanda a un neurologo per l'entità del danno.
  • Il danno ai nervi è un sintomo importante del diabete che non dovrebbe essere preso alla leggera. Se si verificano sintomi simili a quelli dei nervi, assicurarsi di consultare il medico il prima possibile. Prima ti viene diagnosticata, prima puoi iniziare a combattere la malattia.