Quando soffri di emicrania, l'unica cosa che vuoi è alleviare il dolore. Un'emicrania è massacrante e rende quasi impossibile concentrarsi sui compiti a portata di mano. Questi consigli per trattare l'emicrania ti aiuteranno.

I requisiti di base: tentativi ed errori

Se si soffre di emicrania, il medico sarà probabilmente suggerire diversi trattamenti, compresi i farmaci per il trattamento di attacchi acuti e altri per il dolore, se il primo non funziona.

Per trovare il farmaco giusto, devi passare attraverso un processo di tentativi ed errori. In generale, se un farmaco ti stordisce o non è efficace prima delle 4 del mattino, non è adatto a te.

Ecco alcuni dei farmaci che il medico potrebbe suggerire per alleviare l'emicrania. Triptani

1. Questi farmaci rallentano i nervi attivati, inibendo il rilascio di sostanze chimiche infiammatorie e contrarre i vasi sanguigni gonfiati, che hanno tutti un ruolo nella comparsa di emicrania.

Treximetcombinasumatriptantriptano (l'ingrediente diimitrex) enaproxen. rizatriptanAltri tipi di triptano

sono (maxalt), disponibile in compresse e fondere tavoletta, ezolmitriptan (Zomig) disponibile in compresse, fusione e spray nasale.I triptani e la maggior parte dei farmaci abortivi (medicinali che bloccano l'emicrania) possono causare cefalea a rimbalzo se assunti regolarmente due volte a settimana o più.Farmaci per l'ergotamina

Questi medicinali sono talvolta associati a caffeina. In Un composto correlato all'appelé

di ergotamina, chiamato

diidroergotamina

, è presente in alcune marche.Disponibile in compresse, iniezioni e spray nasali, agisce restringendo i vasi sanguigni, che rilascia anche la pressione sui nervi che generano l'emicrania.Sostituzione di estrogeniLe donne le cui emicranie sono scatenate da livelli di estrogeni fluttuanti durante il loro ciclo mestruale possono beneficiare di trattamenti ormonali puntuali. Tuttavia, troppi estrogeni possono agire da trigger, quindi parlare di dosi adeguate con il medico. Le pillole anticoncezionali sono anche un'opzione.Medicinali antiemetici

Se si verificano nausea o vomito con le emicranie, si può essere sostituito da farmaci come

metoclopramide (Reglan, Octamide, Maxolon) o

proclorperazina (Compazine, Stemzine, e altri).Funzionano modificando i messaggeri chimici nel cervello che influenzano la nausea e il vomito. Questi medicinali possono causare capogiri e sonnolenza.narcotici oppiacei come la codeina

, l'idrocodone

e l'ossicodonealleviare il dolore, ma può essere assuefazione, e sono associati ad un alto rischio di progressione della cefalea cronica quotidiana. Narcotici analgesici dovrebbero essere usati solo se altri trattamenti non sono efficaci.Alleviare facilmente emicranieSe si soffre di emicranie regolari o semplicemente di volta in volta, il tuo primo istinto è probabilmente per afferrare i farmaci. Questi consigli aiuteranno te e il tuo medico a scegliere la migliore medicina.