La cresta di amaranto del gallo è fatta su misura per i luoghi con estati calde e soleggiate. Questo variegato gruppo di annuali facili da coltivare arricchisce il giardino con colori vivaci e forme di fiori insolite. Ecco alcune importanti informazioni che devi sapere su questo bellissimo fiore.

Tipi di cresta di gallo nel

paesaggio Ci sono 3 tipi di cresta di gallo (chiamato anche Celosia):

  • I tipi più versatili, chiamati celosia pennacchio, crescere i picchi di destra e forma di fiori soffici a forma di fiamme candele in giallo, rosso, rosa, albicocca e arancio.
  • I galli di gallo di Celosia hanno la stessa gamma di colori e le ampie foglie a punta dei tipi di pennacchio, ma il fiore assomiglia alla cresta di un gallo.
  • Un tipo più alto e più grande, chiamato spicchio di sedano, produce fiori a punta rosa chiaro che si fondono magnificamente nel giardino e producono eccellenti fiori recisi.
Dove piantare le splendide creste del gallo

Ogni tipo conferisce un aspetto diverso a un giardino, quindi utilizza ogni tipo per l'uso ottimale quando disegni le aiuole con questi punti di riferimento:

  • La piuma di Celosia porta un colore e una trama insolita nel giardino.
  • In particolare, le piume gialle sono divertenti da interporre tra i fiori di varie specie.
  • I peli di Celosia attirano sempre l'attenzione, quindi crescili dove puoi facilmente ammirarli.
  • Metti un sacco di sedano di grano sul retro dei bordi soleggiati dove possono servire come sfondo per altri fiori estivi.
I migliori consigli per la crescita della celosia

Le creste del gallo sono ampiamente disponibili come piante da aiuola in primavera o puoi seminare i semi.

  • Inizia a seminare i semi in casa otto settimane prima dell'ultimo gelo.
  • Spolverli in una scatola di semi e coprire a malapena i semi.
  • Mantenere il terreno umido ea temperatura ambiente fino a quando le piante non hanno più foglie mature.
  • Trapiantare o seminare i semi direttamente nel giardino circa due settimane dopo l'ultimo gelo. Le creste del gallo germogliano meglio a temperature superiori a 18 ° C (65 ° F).
  • Trapianti o piantine sottili stabiliti a 30 cm (12 in).
  • I gambi delle giovani piante sono spesso dello stesso colore dei fiori che produrranno, il che è un vantaggio quando si decide dove collocarli nel giardino.
  • Dare alle giovani piante abbastanza acqua per mantenere il terreno costantemente umido. La Celosia si inaridisce se il terreno diventa troppo secco, ma l'acqua li rianima rapidamente.
  • Fertilizzare le piante una volta con un fertilizzante granulare a rilascio controllato o una volta al mese con alimenti vegetali idrosolubili.
  • Rimuovere i fiori selvatici per promuovere la nuova fioritura.
  • Risciacquare i ragni rossi che si nutrono nella parte inferiore delle foglie dando loro un aspetto pallido, palmato e punteggiato. Utilizzare il potente getto d'acqua quotidiano di un tubo o applicare sapone insetticida.
Scegli il tuo

cresta di gallo Ci sono diversi stili e tipologie, qui sono alcuni dei più popolari si consiglia di crescere:

  • La serie Castle ha un valore inestimabile per i suoi punti di lussureggianti, fiori di piume di 38 centimetri di altezza (15 pollici di altezza).
  • Le punte della serie Century sono più grandi, circa 50 centimetri (20 pollici) e sono i preferiti dei giardinieri che raccolgono e asciugano le piume per le composizioni floreali invernali.
  • Scarlet Prestige è popolare per il ricco tono rosso che tinge le foglie. Lei contrasta magnificamente con le sue compagne in letti gialli, bianchi o blu.
  • Le celosia di grano, come "Candela rosa" e "Fenicottero viola" possono crescere fino a 1,2 metri (tre o quattro piedi) di altezza e avere foglie strette e piccoli spuntoni di fiori più leggeri. I galli gallo ad angolo retto non hanno bisogno di un guardiano e possono tollerare condizioni di terreno più secche rispetto ad altre varietà.

I galli di sedano sono i preferiti dei giardinieri per i loro colori ricchi e la loro durata. Dai un'occhiata alle diverse varietà quando vuoi aggiungere una texture e un colore diversi a un'aiuola.