Sia che comprendiate i vostri debiti o scopriate diverse opzioni per controllarli, trovate la soluzione che fa per voi con questi suggerimenti.

Comprendi i tuoi debiti

Per gestire il tuo debito, devi prima capire la tua situazione finanziaria, compresi i tuoi redditi, spese, attività e debiti. Dovrai conoscere l'importo totale dei tuoi debiti e l'importo dovuto a ciascun creditore. Guardando i tuoi soldi e le tue spese e sapendo quanti soldi devi, sarai in grado di preparare un piano e un budget per sbarazzarti dei tuoi debiti.

Se stai appena iniziando a notare i segnali di pericolo, ad esempio spendendo più di quanto guadagni o ricevendo comunicazione dai creditori che ti chiedono di restituirli, è meglio trovare una organizzazione non profit credito per aiutarti.

Se il tuo debito è grande, potrebbero essere necessarie più soluzioni draconiane. Si consiglia di considerare le seguenti opzioni:

Negoziare un piano di pagamento con i creditori

Il primo passo per qualsiasi debitore è contattare i creditori che chiedono denaro per sapere se è possibile negoziare la data e l'importo dei pagamenti . Ciò richiederà di dare un'occhiata al budget, al flusso di cassa e ai pagamenti delle negoziazioni che si adattano al budget con i creditori. Puoi persino negoziare un tasso di interesse più basso.

Consolidamento del debito

Potresti considerare di consolidare i tuoi debiti con un istituto finanziario. Quando consolidi i tuoi debiti, finisci con un debito verso l'istituto finanziario con cui hai un accordo.

Non si dovrebbe accettare un accordo di consolidamento da un istituto di credito che offre un tasso di interesse più elevato rispetto ai tassi di interesse dei singoli debiti. Avere un singolo creditore semplifica le tue finanze consolidando tutti i tuoi pagamenti. È anche un ottimo modo per ridurre l'interesse.

Registrazione per un ordine di fusione o deposito volontario

In entrambi i casi, chiedi a un tribunale locale di dedurre un determinato importo del tuo reddito mensile o bisettimanale per pagare i creditori. Quando ti registri, fai una dichiarazione giurata per presentare la tua situazione e gli obblighi finanziari.

Questa soluzione protegge le tue risorse. I pagamenti in tribunale si interrompono solo quando vengono rimborsati tutti i debiti.

Fai una proposta al consumatore

Una proposta del consumatore è un documento depositato da un fiduciario in bancarotta. Quest'ultimo negozia con i creditori a vostro nome per ridurre il debito e stabilire un piano di pagamento che può estendersi per un massimo di cinque anni.

Dichiarazione di bancarotta

La dichiarazione di bancarotta è l'ultima risorsa. Questa procedura assolve il debitore del suo obbligo di pagare, ma questo comporta la liquidazione dei suoi beni per rimborsare i suoi creditori. Le attività comprendono proprietà e capitale.

Con questa panoramica delle diverse soluzioni per affrontare il tuo debito, pensa alle tue opzioni e trova un professionista che sarà in grado di aiutarti a gestire i tuoi debiti in modo efficace.