Ottenere sgravi fiscali per le donazioni in beneficenza. Scopri di più su tasse e donazioni di beneficenza, fai una buona azione e risparmia denaro allo stesso tempo.

Crediti

Il beneficio per le tue tasse di donazioni di beneficenza è in realtà generato sotto forma di un credito, piuttosto che una detrazione.

  • La differenza è semplicemente che mentre le detrazioni riducono l'importo totale del reddito su cui si può essere tassati, i crediti riducono direttamente l'importo della tassa reale che si paga dopo le detrazioni.
  • In caso di donazioni, il credito di solito arriva al 75% del tuo reddito netto.
  • Nell'ultimo anno di vita questo può raggiungere il 100% del reddito netto.
Ammissibilità

In generale, per beneficiare di un credito d'imposta, è necessario effettuare una donazione a un ente di beneficenza registrato.

  • La donazione deve essere una vera donazione per l'organizzazione, il che significa che la partecipazione a cene di beneficenza e eventi simili non è generalmente ammissibile.
  • Fino al 2017, un credito aggiuntivo è disponibile per i donatori che danno per la prima volta. Si chiama Super credito per la prima donazione di beneficenza e aggiunge il 25% alla tariffa fino a $ 1.000 di denaro donato.

Per ottenere il beneficio di crediti d'imposta, è necessario conservare le ricevute e riportare le donazioni sui moduli fiscali.

Organizza e massimizza i tuoi crediti

È importante ricordare alcune cose quando fai una dichiarazione di donazione.

  • È possibile combinare efficacemente le donazioni di beneficenza con il coniuge per massimizzare il credito totale ricevuto, in base al reddito e alle detrazioni corrispondenti.
  • Puoi fare donazioni per gli anni futuri fino a cinque anni.
Altri tipi di donazioni di beneficenza

Ci sono molti altri modi per donare oltre alle donazioni una tantum.

  • Sono disponibili crediti per donazioni di azioni e altri titoli quotati in borsa.
  • Le più comuni sono le donazioni in natura. Più del 90% delle persone di età superiore ai 15 anni effettua una sorta di donazione. Questo può includere beni fisici come vestiti, cibo, arte o giocattoli o anche proprietà.

In breve, oltre a fare una buona azione, fare una donazione in beneficenza ti aiuta a risparmiare denaro.