La linea di credito per le imprese è un modo utile per pagare i conti durante un periodo di sospensione o effettuare acquisti per vendite future, e in questo modo temporanea. Non dovrebbe essere usato per pagare stipendi o bonus ai dipendenti. Vedi come usarlo bene.

Come ottenere una linea di credito?

Ottenere una linea di credito aziendale richiede un'adeguata pianificazione e preparazione per presentare un record credibile e fattibile al proprio istituto finanziario.

Di solito, le aziende che hanno più di due anni sono più facili da ottenere crediti rispetto a quelle che si trovano nella fase di avvio.

In generale, i creditori considerano i seguenti criteri di credito:

  • La reputazione del proprietario (s);
  • Capacità di rispettare i termini di finanziamento;
  • Le garanzie che devono coprire i rischi;
  • Il capitale investito dai proprietari;
  • Le condizioni economiche del mercato.

La presentazione di un business plan o pro forma consentirà a un consulente di credito di avere una buona idea della situazione finanziaria della società, dei progetti futuri e dei ricavi che possono essere generati.

Pro e contro

Vi sono vantaggi e svantaggi nell'utilizzo di una linea di credito aziendale. È importante essere consapevoli che si tratta di un prestito che deve essere rimborsato regolarmente e che include alcune tasse e interessi.

Vantaggi
  • Fornisce l'accesso al capitale rapidamente;
  • L'importo del prelievo (senza eccedere il limite) e l'orario del prestito sono a discrezione del cliente;
  • I tassi di interesse sono inferiori a quelli delle carte di credito;
  • Consente di evitare addebiti per uno scoperto nel tuo conto di trading;
  • La flessibilità dei termini di rimborso.
Gli svantaggi
  • La gestione è più lunga e complicata;
  • Rischio di difficoltà finanziarie se non si controllano le spese;
  • Il tasso di interesse può variare a seconda dei mercati;
  • I tassi di interesse possono aumentare e creare una situazione più difficile per il rimborso di questo prestito.
Garanzia o no?

A seconda della situazione finanziaria della tua azienda (la sua solvibilità) e l'ammontare della linea di credito richiesta, ti potrebbe essere chiesto di garantire la tua linea di credito per le attività, sia attraverso le attività della tua impresa (azioni, immobili , stock, conto del cliente), o beni personali (mutui immobiliari, assicurazioni sulla vita, ecc.).

Maggiore è il rischio per l'istituto finanziario, maggiore sarà la necessità di garanzie per coprire il finanziamento del debito che fornirà.