La guida è un'attività divertente, ma per prepararsi per un'escursione memorabile è necessaria molta preparazione e cura per la propria cavalcatura. Questi suggerimenti ti mostreranno come farlo. 1. Trova l'equipaggiamento giusto

I pezzi più importanti dell'attrezzatura per l'equitazione sono l'elmetto (di buona qualità, preferibilmente, per essere sicuro di proteggere la testa in caso di caduta) e un paio di scarpe adatte. .

Un buon paio di stivali di pelle può essere un buon investimento, oltre a fornire una migliore protezione per i piedi di un semplice paio di scarpe da ginnastica.

  • Non dimenticare di assicurarti anche il comfort della montatura, perché funzionerà meglio solo se le sue briglie e la sua sella sono ben regolate. Buoni stivali e un modello di casco omologato sono anche pezzi di equipaggiamento indispensabili per tutti.
  • Scegli tra un casco normale o un cappello da equitazione, così come un paio di stivali al ginocchio o fermandosi a metà polpaccio.
  • L'equitazione sportiva non è più solo a portata di mano dei più svantaggiati, e i giovani corridori moderni non devono preoccuparsi del codice di abbigliamento osservato dai cavalieri ben vestiti negli anni '30.
  • 2. In sella e sbarcando Sella
Durante la guida, cavalca il cavallo con un dolcetto, come un pezzo di zucchero, poi fai scivolare l'aletta sopra la sua testa.
  1. Guida il tuo cavallo dalla sua spalla e stai attento a non essere direttamente di fronte a lui; se balza in avanti, potrebbe rovesciarti.
  2. Quando porti il ​​tuo cavallo nel paddock, giralo sempre verso la porta quando togli la cavezza. Così ti assicuri di essere fuori mano se il tuo cavallo ti manda un calcio nello stesso momento in cui fugge.
  3. Non attaccare mai il tuo cavallo a qualcosa che non è forte, e assicurati di legarlo sotto il garrese. Potrebbe strappare ciò a cui è legato se è spaventato e ferire il suo collo se è legato troppo basso.
  4. 3. Assicurarsi che la montatura sia pronta per il trekking
La mascella dovrebbe essere idealmente tra i denti anteriore e posteriore, in modo tale da sollevare leggermente.
  • Dovresti essere in grado di passare tre dita tra il panurge e la gola del tuo cavallo.
  • Esamina gli zoccoli del tuo cavallo, avendo cura di rimuovere il terreno e le rocce alloggiate con una cenere o un piccolo cacciavite.
  • Salta in sella e cavalca il tuo cavallo, quindi accorcia le redini.
  • Tenere le redini tra il mignolo e l'anulare e tra l'indice e il pollice; anche i pollici dovrebbero essere rivolti verso l'alto.
  • Per girare a destra, tirare delicatamente la destra tenendo la mano sinistra vicino al collo e non troppo in alto.
  • Invertire la procedura per girare a sinistra.
  • 4. Guida su strada
Durante la guida su strada, assicurarsi di stare dalla propria parte e procedere nella stessa direzione del traffico.
  • Se il traffico rende nervoso il tuo cavallo, puoi cavalcare con un'altra persona: la presenza di un altro cavallo lo aiuterà a mantenere la calma.
  • Prima di iniziare un'escursione, assicurati che te e il tuo cavallo siano adeguatamente riscaldati.
  • Cammina un po 'prima di iniziare a trottare e galoppare, e ricomincia a camminare dopo l'escursione, in modo da permettere al tuo cavallo di rilassarsi un po'.
  • 5. offrire una ricompensa per il vostro cavallo alla fine della vostra escursione
Dopo aver rimosso la sella della vostra moto, strofinare la schiena, il collo e interno cosce con un asciugamano ruvido per aiutare il suo muscoli per rilassarsi e per asciugare il sudore.

Permettigli di bere un po ', ma lascialo calmare completamente la sua sete solo un colpo che hai riportato nel suo paddock.

  • Segui questi suggerimenti per un'escursione di successo con il tuo animale domestico preferito.