È facile perdere massa muscolare quando non si è in pista. Cosa fare per tenersi in forma? Prova questi cinque fantastici esercizi che ti manterranno in forma durante la stagione sciistica fuori stagione.

Incorporare alcuni semplici esercizi nella tua routine è un ottimo modo per mantenere il tono muscolare durante lo sci fuori stagione. Sarai pronto a colpire le piste durante la prima nevicata.

1. Pressione della gamba singola

Su una macchina leg press, questo esercizio comporta l'abbassamento del peso con un piede e il sollevamento del peso con entrambi i piedi.

  • Non utilizzare il peso massimo che le tue gambe possono trasportare, ma piuttosto metà della tua capacità massima tra le due gambe.

Perché lo sci richiede molto sforzo fisico, questo esercizio aumenta la stabilità e la resistenza durante la bassa stagione. Mantenere la resistenza muscolare che hai acquisito durante la stagione sciistica è essenziale per progredire il prossimo anno. Inoltre, aiuta a evitare il rischio di lesioni rafforzando i muscoli e controllando meglio i movimenti sulle piste.

Accovacciata con le sfere di esercizio

Questo esercizio prevede l'accovacciamento mentre si tiene una palla di esercizio contro il petto.

  • Assicurati di chinarsi abbastanza e fare accovacciamenti veloci, salendo e scendendo di un pollice in più ogni volta. Les Poiché gli squat sono una parte cruciale dello sci, rinforzare questi muscoli è essenziale per mantenere una buona forma. Durante la prossima stagione sciistica, benedirai il fatto di aver preparato i muscoli della zona lombare e delle gambe durante tutto l'anno.

Il tapis roulant invertito

Continuare i suoi esercizi cardio sul tapis roulant è molto importante. Si consiglia l'uso di un tapis roulant per tenere il cuore pronto per qualsiasi attività fisica intensa. E per gli sciatori, il tapis roulant può anche essere utile in un altro modo.

Sali sul tapis roulant e cammina lentamente all'indietro. Non fare questa attività per i suoi soliti benefici cardio ma lavorare piuttosto a un ritmo più lento.

  • Abbassati in modo che le ginocchia siano ad un angolo di 90 gradi mentre cammini all'indietro. Se hai bisogno di riposare prima sui braccioli, questo non è un problema. Questo esercizio può imitare la posizione che si prende mentre si scia ed è utile per rafforzare i muscoli e migliorare l'equilibrio.
  • La ritenzione della posizione e l'esercizio di per sé avranno lo stesso effetto sui muscoli, come piegare le gambe sui binari.
  • Il sollevamento pesi rumeno
Aumentare la resistenza dei tuoi tendini sarà di grande aiuto sulle piste. Sentirai la differenza dal primo giorno. Per fare il sollevamento pesi rumeno devi:

Iniziare ad aggiungere pesi alla barra che usi abitualmente;

  • Metti le caviglie contro la barra con le caviglie posizionate direttamente sotto le spalle;
  • Prendi la barra con le mani in alto e poi solleva le cosce senza usare la forza delle braccia. Assicurati che i tuoi fianchi, schiena e ginocchia siano leggermente piegati;
  • Quindi tirare un po 'di più e mantenere la posizione prima di far cadere il peso.
  • Accovacciata
Questo esercizio è eccellente per gli sforzi rapidi necessari per sciare su una pista difficile.

Ancora una volta, posiziona le ginocchia e le caviglie larghe quanto le spalle.

  • Quindi, accovacciarsi e saltare in piedi mentre si alza in aria. Cerca di atterrare leggermente sui tuoi piedi.
  • Che tu sia un principiante o uno sciatore esperto, mantenere la forza e la resistenza è il modo migliore per dedicare meno tempo a recuperare la forma fisica all'inizio di ogni stagione sciistica. Questi esercizi di sci ti aiuteranno a mantenere ottime condizioni fisiche quando cadrà la prima neve. Inoltre, aiutano a prevenire danni muscolari e lesioni ai tendini. E finalmente permetteranno al tuo corpo di guarire più velocemente in caso di infortunio.

Ovviamente, se non sei sicuro di come eseguire questi esercizi, chiedi sempre aiuto a un allenatore della tua palestra. Se provi a fare questi esercizi in modo errato, potrebbero essere più pericolosi che vantaggiosi. Inoltre, se hai 40 anni o più, dovresti consultare il tuo medico di famiglia prima di fare questi esercizi.