Anche se sei un principiante o un esperto di golf, se lavori a guidare la tua palla sempre più velocemente e con più facilità, questo è grandioso. Ma devi anche continuare il tuo gioco corto. Per aiutarti a migliorare continuamente il tuo gioco corto, ecco alcuni suggerimenti.

Gioco di avvicinamento

Una volta che sei a circa 120 iarde dal palo, devi cambiare le tue tattiche mentali e pensare alle mosse del gioco in arrivo in particolare.

  • La padronanza di queste mosse trasforma i giocatori medi in quelli grandi e può fare la differenza nei tornei.
Colpo di approccio con lobata

Prova un tiro con approccio lobato quando la palla si trova tra 60 e 120 metri dal buco.

  • Usa un choker per questo tipo di tiro e prova ad aprire le spalle un po 'piuttosto che posizionarti esattamente sull'asse della bandiera.
  • Alcuni giocatori di golf usano questo approccio con una distanza ancora più breve, usando un mezzo giro per atterrare delicatamente la palla, che è particolarmente utile se il green è in pendenza.
Colpo di avvicinamento laminato

A distanze di 40-70 metri, un tiro di avvicinamento è spesso il metodo preferito dal vialetto. I giocatori possono usare un ferro-otto o nove per questo tipo di tiro.

  • Il tiro di avvicinamento è ideale quando il green sale perché solleva la palla senza colpirla troppo.
  • Per eseguire un tiro di approccio solido, fai oscillare la clava solo sul ginocchio e fora la testa attraverso la palla senza rompere la posizione del polso per limitare i tuoi movimenti (follow-through).
  • Puoi anche usare un tiro di avvicinamento quando c'è un pericolo d'acqua tra te e la bandiera. Ma in questo caso, usa una spaccatura per il tiro di avvicinamento invece di un ferro normale. Prendendo questo tiro in questo modo limiterà la sua distanza, ma facendo così, la palla rimarrà nell'aria più a lungo, il che aiuterà ad evitare ruscelli e stagni.
Urto e fuggi (colpito con una traiettoria corta)

Quando si è intrappolati in un bunker, un tiro "urto" è una buona idea se il risultato è relativamente piatto.

  • Usa un pizzico di vicolo o un ferro nuovo e gioca con un semplice sollevamento, un po 'come un tiro di avvicinamento.
  • Tuttavia, quando combini un "bump and run" con un gesto leggermente più esagerato, la palla dovrebbe continuare; ideale quando c'è ancora un modo per andare tra la posizione della palla e la bandiera.
  • Quando un bunker viene sollevato e l'altezza è necessaria, utilizzare invece un cuneo a pallonetto.

In generale, gli scatti "bump and run" sono perfetti per colmare distanze da 20 a 40 metri. Inoltre, il loft extra che questi colpi mettono sulla palla aiuta a superare gli ostacoli con facilità.

Mettere

Ricordarsi di tenere il putter (ferro) correttamente. Una maniglia fragile spesso rovina la messa di molti giocatori di golf.

  • Quindi ricorda di tenere la mazza nel palmo della tua mano e non solo con le dita.
  • Pensa alla distanza del putt prima di avvicinarti per giocare.
  • Se puoi, vale sicuramente la pena allenarsi con esercizi a distanza a casa per abituarsi a valutare la forza di ogni tiro.
  • Infine, non rimanere mentalmente bloccato quando fai il putt. Per evitare questo, regola la palla e poi conta alla rovescia da 10 a 0. Prima di arrivare a zero, gioca il tiro. Questo approccio mentale aiuta davvero a superare il cosiddetto "gioco congelato" sui green.

Inviare la palla che vola dal tee al green può essere esaltante, ma se hai dominato il gioco di golf lungo e ignorato il gioco corto, sarai nei guai sul green. Quindi tieni a mente questi suggerimenti quando sei a casa o sul campo per aiutarti a far diventare il gioco più breve del previsto.