Il balletto è pura poesia in movimento, un modo di interpretare potenti emozioni attraverso la danza. Per apprezzarlo, niente di meglio che avere una comprensione minima. Fam 1. Familiarizza con la trama

Per il tuo primo balletto, scegli uno che racconta una storia popolare, come La bella addormentata o Cenerentola, in modo da poter facilmente seguire la storia.

Acquista un CD e ascolta la musica per provare l'eccitazione dell'attesa e per essere in grado di riconoscere i movimenti la sera. R 2. Scopri i ballerini

  • Scopri i ballerini che animeranno la serata, in particolare quelli che reciteranno i ruoli principali.
Sarai maggiormente in grado di comprendere il duro lavoro e la dedizione dietro ogni servizio. Rec 3. Riconosci i movimenti

Scopri i movimenti belli e complessi che compongono il balletto classico.

  • rimanete sintonizzati primo movimenti lenti e inclusiva del Adagio, che potrebbe includere un arabesco aggraziato (gamba sostiene il corpo mentre l'altro si estende sul retro) o di una fusione (lento movimento verso il fondo durante il quale la gamba che sostiene il corpo è leggermente piegata al ginocchio).
Poi arriva la velocità e l'energia della allegro, con movimenti spettacolari di altezza come entrechat (un salto in aria accompagnato da un rapido passaggio dei piedi nella parte anteriore e posteriore) e il grande lancio (un grande vuoto nell'aria). Suivez 4. Segui la storia

Soprattutto, lasciati incantare dalla narrazione della storia attraverso danze eseguite in modo intelligente dai ballerini.