la diffusione di germi tutti gli interessati monde.Se lavarsi regolarmente le mani è un must, ma saponi e gel antibatterici sono davvero utili? Ecco alcune semplici informazioni per sapere sul sapone

saponi antibatterici VS ordinarie Pubblicità sapone

per saponi e gel antibatterici vorrebbero far credere che l'ambiente è infestato da una varietà di batteri, virus e muffe degni di un film horror che fa aspetta una cosa: far star male te e la tua famiglia, ma hai davvero bisogno di questi prodotti? Anche se è vero che il mondo sta affrontando nuove minacce microbiche, inclusi i batteri resistenti agli antibiotici, la scienza conferma le vecchie verità sui migliori modi di combattere i batteri (e le casalinghe del passato li hanno conosciuti da generazioni).

  • I saponi antibatterici non sono meglio della buona vecchia combinazione di acqua e sapone per uccidere i germi o prevenire le malattie che possono causare.
  • Una revisione di 27 studi di prodotti antimicrobici contenenti ingredienti come il triclosan non ha dimostrato che fossero più efficaci nel controllare i microbi nelle case. According Questi prodotti sembrano avere poco effetto sui virus che causano raffreddore, influenza e disturbi gastrointestinali, secondo i ricercatori.
  • Quando 238 famiglie hanno usato saponi liquidi per le mani, detergenti spray e detersivi per bucato con o senza ingredienti antibatterici per 48 settimane, gli scienziati non hanno riscontrato differenze nel numero di genitori e bambini che avevano naso che cola, tosse, febbre, nausea, diarrea o eruzione cutanea.
  • Gel per mani
Quando non si riesce a mettere le mani su un lavandino, i gel antibatterici possono ridurre l'esposizione a microbi che causano malattie respiratorie e gastrointestinali.

Quando ti perdi un lavandino e sapone, gel e salviettine antibatteriche a base alcolica sono una valida alternativa per liberare le mani da batteri e virus.

  • In uno studio recente condotto su 292 famiglie con bambini piccoli, coloro che hanno utilizzato disinfettanti per le mani per cinque mesi hanno avuto il 59% di infezioni in meno rispetto a quelli che non li hanno utilizzati.
  • In un altro studio, le famiglie che lavavano con gel a mano circa cinque volte al giorno riducevano il rischio di raffreddori del 20% rispetto alle famiglie che li lavavano meno spesso.
  • Per ottenere i migliori risultati, premere 2 ml (mezzo cucchiaino) di gel o prendere un panno e vigorosamente strofinare le palme e dorso delle mani con antibactérien.Mettez pulizia anche nello zaino del vostro bambino.
  • Quando 420 bambini della scuola elementare hanno usato il disinfettante per le mani più volte al giorno a scuola (arrivando a scuola, prima di mangiare e dopo aver usato il bagno) per quattro settimane, hanno sofferto il 29% meno malattie gastrointestinali e il 49% in meno di raffreddori.I bambini che hanno usato il disinfettante hanno anche avuto il 31% in meno di giorni di malattia.
  • I rischi per la salute dei prodotti antibatterici
I prodotti antibatterici possono essere anche pericolosi se si pensa che siano più efficaci del sapone e quindi lavarsi le mani meno regolarmente.

Lavarsi le mani per 15 o 20 secondi ogni volta che si usa la toilette e prima di manipolare cibo o mangiare è, secondo gli esperti, un modo quasi infallibile per liberarsi del 99,9% dei germi, perché ci si libera di Batteri e virus lavandoli nel tuo lavandino e uccidendo direttamente alcuni dei microbi più cattivi come il rotavirus, che è molto contagioso e causa problemi gastrointestinali.

  • E ora, ora lo sapete tutto: il sapone ordinario è efficace quanto il sapone antibatterico e gli igienizzanti per le mani sono un ottimo modo per combattere i microbi che incontriamo quotidianamente, senza dimenticare di lavarsi le mani. mani regolarmente e utilizzare un disinfettante quando non si dispone di acqua e sapone a portata di mano.