Le riparazioni auto possono essere particolarmente costose. Per evitare questo, è meglio mantenere la tua auto. Ecco alcuni suggerimenti per mantenere un'auto ad alte prestazioni senza spendere troppo.

Prevenire è meglio che curare

Non appena il tuo veicolo mostra segni di malfunzionamento, vai da un meccanico. Eseguito nel tempo, l'intervento può essere semplice e veloce, quindi economico.

  • Ad esempio, un parabrezza incrinato o un faro possono essere riparati rapidamente e pagherai solo circa un terzo del prezzo di una nuova parte.
  • Alcuni interventi possono essere coperti dalla tua assicurazione, senza deduzione o impatto sul tuo premio. La rottura del vetro, ad esempio, sarà coperta se si è abbonati al componente di collisione (vetro rotto, fuoco, furto, atti vandalici).
Prima di tutto, chiedi sempre un preventivo

È importante! Il meccanico dovrà quindi attenersi ad esso. Non accettare alcun superamento dell'importo indicato.

  • Va notato, tuttavia, che il proprietario del garage può addebitare una commissione per produrre un preventivo, ma deve comunicarti prima e comunicarti l'importo.
  • Se ti viene chiesto di sostituire parti che non devono essere sostituite, chiedi di vedere quelle che modifichi prima di pagare.
Vuoti veramente necessari?

I garage cercano di farti credere che la tua auto farà bene alla rottura se non cambierai l'olio ogni 5.000 chilometri. Hanno persino messo un adesivo nell'angolo sinistro del tuo parabrezza per ricordarti di farlo.

  • In effetti, la maggior parte dei modelli di auto può percorrere 12.000 chilometri, o addirittura raddoppiare, senza la necessità di cambiare l'olio. Controllare l'opuscolo di servizio per l'orario corretto.
Guidare l'Ordinario

Non cadere nel pannello degli annunci che ti invita a spendere di più per il carburante di fascia alta. Salvo diversa indicazione nel libretto di manutenzione, tutte le auto sono sviluppate con carburanti ordinari e quindi progettate per funzionare in modo ottimale con senza piombo 87.

  • Invece di rovinarti con carburante medio o high-end (indici 89, 91 o anche 94), usa solo 87-plumb-free, che ti farà risparmiare pochi centesimi al litro.

Per evitare di vedere la banconota salire ad alta velocità, è meglio mantenere l'auto ben tenuta e quindi sfuggire al fastidio della negligenza. Inoltre, per evitare spese inutili, è importante garantire la necessità di un lavoro consigliato.