Gestire un autolavaggio che abbia successo richiede molta pianificazione. Dal business plan ai permessi di costruzione, segui questi otto passaggi per aprire l'autolavaggio dei tuoi sogni.

1. Ricerca

Come per qualsiasi attività commerciale, questo è il primo e più importante passo.

  • Visita altri autolavaggi, controlla i regolamenti municipali per la zonizzazione e il trattamento delle acque, scopri le ultime tecnologie e attrezzature, decidi quale tipo di autolavaggio vuoi offrire e calcola quanto ti costerà e come lo finanzierai. Obs 2. Osserva il concorso
Visita altri autolavaggi nel quartiere in cui vuoi stabilirti così come in altre parti della città.

Scopri quali hanno successo e perché e, viceversa, i motivi dei fallimenti degli altri.

  • Impara dai loro errori e goditi i loro successi. Rédigez
  • 3. Scrivi un solido piano aziendale

Più dettagliato è il business plan, meglio è. Deve includere:

Il tuo investimento.

Finanziamento e benefici attesi.

  • Tutte le spese come tasse, permessi, costruzione, dipendenti, attrezzature, licenze, assicurazione di responsabilità civile, marketing e tutte le altre spese aziendali. Dé 4. Determina come ottenere finanziamenti
  • Avrai bisogno di un prestito bancario? Stai cercando investitori privati?
  • Quando fai domanda di finanziamento, assicurati di considerare il costo di acquisto o affitto del tuo edificio, costi di avviamento, attrezzature, forniture e capitale operativo.
5. Assicurati di essere protetto

Concediti il ​​tempo di ottenere tutte le licenze commerciali, le esenzioni di zonizzazione, le ispezioni ambientali e di sicurezza e le licenze necessarie e l'assicurazione di responsabilità civile. Choisissez 6. Scegli una buona posizione

  • La regola d'oro degli immobili si applica anche alle imprese. La posizione è fondamentale.
Scegli un sito visibile e accessibile ai conducenti di passaggio, è abbastanza grande da ospitare baie e attrezzature e soddisfa i requisiti di zonizzazione.

7. Investire nell'apparecchiatura giusta

A seconda del tipo di autolavaggio che si intende gestire e dei servizi che si desidera offrire, l'apparecchiatura può variare.

Quando si sceglie l'attrezzatura, considerare l'affidabilità, la garanzia, le capacità di produzione, il potere di pulizia e la durata.

  • Evitare semplicemente la scelta delle attrezzature più economiche, in quanto ciò potrebbe richiedere riparazioni costose. Faites 8. Rendi noto il tuo autolavaggio
Decidi se vuoi investire nelle pubblicità e, in tal caso, in quale tipo di media vuoi trasmetterle.

Considerare il pubblico di destinazione e il modo migliore per raggiungerli, tramite annunci radiofonici, cartelloni pubblicitari o annunci stampati su un giornale locale.

  • Dovrai anche investire in una buona marca.
  • Possedere un'attività di autolavaggio può essere un ottimo modo per guadagnarsi da vivere. Se scegli una buona posizione, acquista l'attrezzatura giusta, fornisci un servizio rapido ed efficiente a prezzi competitivi e commercializza la tua attività, i clienti arriveranno e la tua attività prospererà.