Proprio come l'esercizio fisico, il riposo, mangiare bene e controlli annuali sono essenziali per rimanere in buona salute, la manutenzione preventiva della vostra auto lo manterrà sulla strada e lontano dal garage - il che ti farà risparmiare denaro. Ecco 7 consigli per mantenere la tua auto al top della forma.

Chiunque abbia già speso un sacco di soldi per riparare la propria auto si rammarica inutilmente di non essersi occupato prima. Poiché è fatto su base regolare, la manutenzione preventiva è la chiave per risolvere piccoli problemi prima che diventino più grandi e più costosi.

Quindi, come puoi ridurre le possibilità di trovarti con una fattura di riparazione esorbitante? Ecco 7 suggerimenti che potrebbero aiutare.1. Leggere (e prestare attenzione) al manuale di assistenza

Indipendentemente da quanto detto dal meccanico, seguire un semplice metodo per risparmiare sulle riparazioni auto e prolungare la vita del veicolo è seguire cosa dice il produttore nel manuale del proprietario. Dopotutto, chi conosce la tua auto meglio delle persone che l'hanno costruita? Una delle basi della manutenzione della tua auto: credi alle persone che hanno costruito il tuo veicolo. Faites 2. Ispeziona visivamente la tua auto

Anche se conosci poco delle macchine, qualsiasi cosa fuori dall'ordinario

dovrebbe attirare la tua attenzione.

PneumaticiI pneumatici non gonfiati bruciano carburante aggiuntivo e causano una maggiore usura. I pneumatici troppo gonfiati possono danneggiare le sospensioni dell'auto e ridurre la trazione.Ecco perché mantenere la pressione dei pneumatici esaminandoli mensilmente aiuta a prevenire l'usura prematura dei pneumatici e riduce le possibilità di incidenti.

Per massimizzare la durata dei pneumatici della tua auto, ruota regolarmente. Questo farà durare più a lungo le tue gomme.

I pneumatici invernali sono richiesti dalla legge nella tua provincia? Se è così, questo è il momento ideale per fare la loro rotazione dal tuo meccanico. Nessun promemoria necessario!

  • Luci
  • Una strada scura e scivolosa in mezzo al nulla è l'ultimo posto dove scoprire un faro alla griglia!
  • Dagli indicatori di direzione alle luci di riserva, ricevi l'aiuto di un amico per cinque minuti ogni mese per controllare i fari della tua auto. Sostituisci le lampadine che non funzionano.

Hai un faro rotto o rotto? Sostituire le luci da soli è più facile di quanto pensi: con alcuni strumenti di base, una parte certificata CAPA (o "post-vendita") e un po 'di pazienza, sarai fatto in pochissimo tempo.

I fari ingialliti e sporchi influiscono sulla guida? I kit di catering disponibili in molti negozi di ricambi auto potrebbero essere la soluzione.

  • Tergicristalli
  • In una tempesta di neve, come puoi rimanere in strada se non riesci a vederlo? Come regola generale, è necessario cambiare le spazzole del tergicristallo ogni sei mesi: in estate e in inverno.
  • Se non sai come trovare i migliori tergicristalli per la tua auto, vedi

punto 1

sopra!

  • Pulire regolarmente il parabrezza può anche aiutare a prolungare la vita dei tergicristalli. Allo stesso modo, la sostituzione di quelli consumati può prevenire graffi sul parabrezza. Perché non fare entrambe le cose?3. Ascolta cosa dice la tua autoProprio come un colpo di tosse è un segnale che puoi ammalarti, i nuovi rumori della tua auto potrebbero segnalare che qualcosa non va.
  • Silenzioso
Quando il tuo silenziatore sta per arrendersi,

lo sai

: quei famosi rombi nella tua auto tendono a diventare più forti mentre guidi.

Qualsiasi cosa sospetta merita una visita al meccanico, soprattutto perché i vapori potenzialmente tossici potrebbero fuoriuscire nell'auto.Per tenerti al sicuro, chiedi al tuo meccanico di controllare i componenti principali del sistema di scarico della tua auto ogni sei mesi o 10.000 chilometri. Questo include sensori di ossigeno, collettori di scarico, sospensioni e morsetti, marmitte e tubi di scarico.Ammortizzatori

  • I bulloni allentati sugli ammortizzatori possono anche causare rumori. Quindi quando devi sostituire i tuoi ammortizzatori?
  • La regola di base è circa ogni 80.000 chilometri - o se l'auto è sbilanciata o rimbalzata quando si preme sul paraurti o durante la guida.

Freni

Per quanto riguarda la manutenzione, i freni dovrebbero essere in cima alla lista. I chiari segni che i freni della tua auto devono essere sostituiti includono:

  • Uno squittio, uno squittio o un fischio quando sali sul pedale del freno.

Se il veicolo si tira su un lato quando è rallentato o se il pedale del freno si sente morbido quando non viene premuto.

Perdita di liquido frenante - un'enorme bandiera rossa!

  • Per mantenere l'auto in movimento (e fermarsi!) In modo sicuro, riconoscere i segnali di avvertimento che i freni sono difettosi e seguire le raccomandazioni del produttore del veicolo per sapere quando sostituirli. Jet 4. Dai un'occhiata regolarmente sotto il cofano
  • Tutto ciò che fa girare la tua auto è per lo più sotto il cofano, quindi tieni d'occhio queste cose.
  • Fluidi

Dalla trasmissione allo sterzo assistito da freno (e altro ancora), l'auto dipende dal corretto funzionamento dei liquidi. La maggior parte dei fluidi ha serbatoi, manometri o dipstick - quindi è facile vedere se sono al loro livello ottimale.

Controllare l'olio ogni volta che si effettua il rifornimento. Poiché l'olio viene utilizzato per lubrificare, raffreddare e pulire il motore, contribuirà a prolungare la vita del motore della tua auto.

Mentre è lì, controllare e riempire il liquido del servosterzo se è debole. In caso contrario, si rischia di danneggiare la pompa del servosterzo.

Lo stesso vale per il liquido di raffreddamento del motore: senza un radiatore, la tua auto non fa niente. Risciacquare il sistema di raffreddamento approssimativamente ogni 90.000 chilometri e sottoporre la pressione a un meccanico per evitare perdite dal radiatore.

Cerca i segni di gocce di liquidi nell'area del vano motore: un liquido rosso vivo sotto la vettura suggerisce problemi di trasmissione, che non dovresti mai ignorare.

  • Cinghie
  • La maggior parte delle auto oggi utilizza una singola cintura larga per alimentare gli accessori.
  • A motore spento, verificare la presenza di incrinature, usura e sfrangiatura attorno ai bordi della cintura. Il manuale del proprietario indica quando è necessario cambiare la cinghia.
  • Per riparare una cintura del motore cigolante, una saponetta regolare farà il trucco e la lubrificerà. Tuttavia, potrebbe anche significare che la tensione della cinghia è troppo bassa, il che fa scivolare le pulegge - in questo caso, potrebbe essere necessario consultare il meccanico.

Tubi

Per mantenere la tua auto al meglio, controlla i tubi sotto il cappuccio ogni mese o due.

  • Prima di tutto assicurati che il motore non sia caldo! Quindi esercitare una leggera pressione sui tubi. Se sono croccanti, appiccicosi e morbidi o se hanno un nodulo, potrebbe essere il momento di sostituirli.BatteriaAnche se la maggior parte delle batterie nuove sono "esenti da manutenzione", devono comunque essere controllate.
  • Una soluzione semplice per contatti corrosi della batteria che impedisce l'accensione della tua auto è di utilizzare una spazzola metallica. Strofina i due terminali della batteria e i terminali interni fino a quando il metallo è pulito. Fallo quando necessario, soprattutto quando ci sono depositi di minerali in eccesso.

Se la batteria è dotata di coperture di ventilazione, rimuoverle per controllare la presenza di liquidi elettrolitici. Utilizzare acqua distillata per riempire i livelli consigliati dal produttore, se necessario. Ciò contribuirà a prolungare la durata della batteria della tua auto.

5. Ricordarsi di sostituire i filtri

  • È importante mantenere il motore pulito, sia all'aperto che al chiuso.

Perché?

Trovare perdite e manutenzione è più semplice su un blocco motore pulito.

  • Polvere e sporcizia possono intasare tubi, valvole e sensori in un motore e impedirne il corretto funzionamento.
  • Tra le cose che il programma di manutenzione dell'auto deve includere, è necessario sostituire i filtri in base al manuale del proprietario, tra cui:
Filtro olio

Filtro aria motore

Filtri carburante

  • Filtro liquido trasmissione. Faites 6. Fai riparare la tua auto da un professionista
  • Sebbene molti di questi compiti siano facili da fare da soli, alcuni di mantenere l'auto in buone condizioni richiedono visite regolari.

Pensa alle cose in questo modo: anche se ti lavi i denti ogni giorno, vai sempre dal dentista due volte all'anno per gli esami regolari.

  • Alcuni dei compiti che un meccanico professionista può svolgere comprendono:
  • Sostituire le candele ogni circa 48.000 o 64.000 chilometri per garantire un buon risparmio di carburante.
  • Risciacquare il sistema di servosterzo, consigliato almeno ogni 50.000 km.
  • Controlla l'allineamento delle ruote della tua auto, di solito dopo ogni 48.000 chilometri. Trouvez 7. Trova un meccanico prima di averne bisogno
Un altro modo semplice per risparmiare denaro nel lungo periodo è trovare un meccanico di fiducia prima di averne bisogno.

In caso di emergenza, potresti non avere il tempo di indagare su chi lavorerà sulla tua auto, a spese del tuo conto bancario!In definitiva, i principi di base della manutenzione preventiva si ripagheranno a lungo termine aiutando a rilevare problemi meccanici minori prima che diventino più importanti. Bastano pochi minuti al mese, un po 'di know-how e una buona relazione con un meccanico di cui ti fidi.