Ecco cinque suggerimenti per aiutarti a utilizzare meno la tua auto. Risparmierai mentre fai qualcosa per l'ambiente.

1. Fai la spesa allo stesso tempo

Fai tutti i tuoi acquisti contemporaneamente, se possibile. Anche in una piccola auto, un disco di sei chilometri può consumare fino a 1,5 litri di carburante - quasi 80 litri (21 galloni) all'anno se si fa il pendolare tre volte a settimana. Ev. 2. Evitare le ore di punta

Evitare le ore di punta il più lontano possibile. In termini di carburante, queste sono le ore più costose.

Se si alternano avviamenti e arresti su strade trafficate, l'auto consumerà dal 20% al 30% in più di carburante rispetto a quando si utilizzano le autostrade. Park 3. Parcheggiare e prendere i mezzi pubblici

  • Utilizzare i parcheggi di grandi dimensioni nelle periferie delle città, dove è possibile parcheggiare per i trasporti pubblici (treno, autobus o metropolitana) per andare al lavoro
4. Carpool

Carpooling consente di condividere un'auto e suddividere i costi del carburante. Organizzare con gli amici o i vicini che si recano nello stesso luogo in cui si è nello stesso periodo.

5. Car sharing

Il concetto è simile a un noleggio a breve termine. Implica il versamento di una quota associativa periodica alla società che organizza il piano, a cui deve essere aggiunta una tariffa oraria per ogni utilizzo del veicolo, nonché una certa quantità per chilometro. I vantaggi:

Sono pratici.

Puoi avere un'auto ogni volta che ne hai bisogno. Sono perfetti per le persone che usano i mezzi pubblici per andare al lavoro, ma hanno bisogno di un'auto per brevi periodi durante il fine settimana o le vacanze.

  • Sono economici.Si evitano i costi di acquisto di un veicolo e i costi fissi di registrazione, assicurazione e parcheggio.
  • Sono ecologici.In definitiva, questo tipo di piano ridurrà il numero di auto sulle strade, riducendo così l'impatto ambientale delle emissioni di carburante.
  • Naturalmente, un'auto è sempre pratica. Ma con il costo del gas e dell'inquinamento, perché non provare queste alternative e lasciare l'auto a casa più spesso.